Seguici

Calcio

Pareggio per 1 a 1 tra Giana Erminio e Pro Vercelli

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 4 min.

29ª giornata di campionato sul campo del Città di Gorgonzola, dove la Giana ha ospitato la Pro Vercelli e messo in scena una gran bella prestazione, trovato un gol in rimonta, molte occasioni e una rete annullata, che non hanno lasciato che un punto alla squadra di Contini, che meritava decisamente di più.

Primo tempo 0-1

Davanti a Zanellati, mister Contini schiera oggi una difesa a 4 formata da Perico, Carminati, Magli e Colombini; davanti alla difesa ci sono Panatti e Ferrari, in posizione avanzata Vono, Cazzola e Palazzolo, mentre unica punta A. Corti. Si parte e al 3′ la Giana guadagna il primo angolo: Panatti scodella il cross in mezzo all’area e Carminati svetta di testa ad incornare, ma la conclusione è centrale e Rizzo blocca tra le braccia. All’8′ Zanellati salva un gol già fatto da Bruzzaniti, che aggancia un passaggio dalla destra di Rolando e a tu per tu con il portiere della Giana va alla conclusione, ma Zanellati in uscita respinge con un piede. Al 18′ occasione Giana con Panatti, che aggancia un cross di A. Corti respinto dalla difesa ospite e ribatte di controbalzo con un rasoterra che Rizzo sfiora deviando sul palo e poi riuscendo a bloccare la palla prima che entri in porta. Al 25′ punizione dai 25 metri sulla destra per la Pro Vercelli: Panico calcia in area e dopo un batti e ribatti in area la palla viene deviata in angolo. Al 29′ ripartenza degli ospiti e Panico dalla destra prova la conclusione in diagonale, che termina sul fondo. Al 30′ è A. Corti che riceve palla da dietro e riesce ad accentrarsi e a concludere con una mezza girata, ma senza inquadrare lo specchio. Al 31′ Pro Vercelli in vantaggio con Comi, che riceve palla da Clemente in posizione di sospetto fuorigioco e conclude in rete a tu per tu con Zanellati. Al 36′ Vono crossa per Panatti che conclude con un tiro teso che la difesa devia miracolosamente in angolo.

Secondo tempo 1-1

Al rientro in campo dopo l’intervallo rientrano gli stessi 22 del primo tempo. Si riparte e al 3′ Giana vicinissima al gol con A. Corti, che aggancia di testa un cross di Vono ripartito in velocità sulla destra, ma da distanza ravvicinata non inquadra lo specchio. Al 9′ lo stesso A. Corti però trova il meritato gol del pareggio: Colombini vince un contrasto con Clemente sulla trequarti di sinistra e crossa in mezzo all’area, dove si avventa il numero 9 biancazzurro per la conclusione, respinta debolmente dal palo e riappoggiata in rete da pochi passi. Al 13′ primi cambi per la Pro Vercelli, dentro Gatto per Panico e Della Morte per Rolando. Al 18′ terzo cambio per gli ospiti, che inseriscono Crialese per Clemente. Al 22′ doppio cambio per mister Contini, che inserisce Caferri per Vono e Perna per Cazzola. Al 26′ fuori Bruzzaniti per L. Rizzo tra le fila della Pro Vercelli. Al 27′ cross di Caferri dalla destra in mezzo all’area, dove svetta A. Corti ma viene sovrastato da un difensore, che lo atterra, ma l’arbitro lascia proseguire. Al 29′ sugli sviluppi di una punizione, Comi prova una conclusione che Zanellati blocca tra le mani. Al 31′ D’Ausilio entra al posto di Palazzolo per la Giana. Al 35′ angolo per la Pro Vercelli, cross in mezzo e Comi di testa manda oltre l’incrocio. Al 39′ A. Corti pescato da D’Ausilio al limite avanza e conclude in porta, ma l’arbitro annulla il gol per un fuorigioco che lascia moltissimi dubbi e una scia di proteste fra i giocatori biancazzurri. Al 46′ D’Ausilio arriva in area e aggancia un traversone da dietro, concludendo in rovesciata, di pochissimo alta. Al 47′ non si capisce come la palla non sia entrata nella rete della Pro Vercelli: Perico dalla sinistra crossa in mezzo, A. Corti conclude, M. Rizzo respinge, la palla rimane lì e ci prova Perna sul primo palo, palla ancora respinta e di nuovo ribattuta verso la rete, dove un difensore ospite ci mette un piede e riesce a deviare in angolo.

GIANA ERMINIO-PRO VERCELLI 1-1

Giana Erminio (4-2-3-1): Zanellati, Perico, Carminati, Magli, Colombini, Ferrari, Panatti, Vono (Caferri 22′ st), Cazzola (Perna 22′ st), Palazzolo (D’Ausilio 31′ st), A. Corti. A disp: Reggiani, Casagrande, Pinto, Piazza, N. Corti, Acella, Magri, Toure. Allenatore: Matteo Contini

Pro Vercelli (3-4-3): M. Rizzo, Masi, Minelli, Auriletto, Rolando (Della Morte 13′ st), Comi, Vitale, Belardinelli, Clemente (Crialese 18′ st), Bruzzanti (L. Rizzo 26′ st), Panico (Gatto 13′ st). A disp: Rendic, Valentini, Emmanuello, Jocic, Louati, Macchioni, Iezzi, Secondo. Allenatore: Massimiliano Nardecchia

Direttore di gara: Carlo Rinaldi di Bassano del Grappa. Assistenti: Fabio Catani di Fermo e Giulia Tempestilli di Roma 2. Quarto Ufficiale: Claudio Giuseppe Allegretta di Molfetta

Marcatori: Comi 31′ pt, A. Corti 9′ st

Recupero: 1′ pt, 3′ st

Angoli: 6-4

Ammoniti: Palazzolo 24′ pt, Minelli 40′ pt, Auriletto 20′ st, Caferri 32′ st, Perna 40′ st, Masi 46′ st

Espulsi: Dott. Mandelli (medico Giana) 33′ pt

Continua a leggere
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Giuliano Mellai | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.