Seguici

Automobilismo

Ancora Leclerc vs Verstappen, ma a Jeddah vince l’olandese

Pubblicato

il

verstappen
Tempo di lettura: 1 min.

Più veloce sui rettilinei, un po’ meno in curva e meno capace di gestire le gomme. Sono emerse queste caratteristiche della Red Bull nel confronto con la Ferrari in Bahrain, e le stesse sono state confermate dal weekend di Jeddah. La Ferrari superiore nel primo settore guidato si è scontrata con una Red Bull più efficiente nei rettilinei del terzo settore, e la Rossa è riuscita ad avere più ritmo sulla Red Bull con le gomme medie che non nel duello finale con le hard.

Max Verstappen è riuscito così a spuntarla nel finale su Leclerc, impedendogli il controsorpasso decisivo, ma non riuscendo a portare a casa il punto del giro più veloce ottenuto ancora dal monegasco che quindi ora guida la classifica piloti con 20 lunghezze sull’olandese ritirato in Bahrain. Sfortunato Sergio Perez, poleman e leader della prima fase di gara, ai box per primo ma con la Safety Car uscita al giro successivo che lo ha quindi relegato al quarto posto finale dopo i pit stop degli altri.

Il terzo posto di Carlos Sainz fortifica la leadership della Ferrari nel Mondiale Costruttori, con 40 punti di vantaggio sulla Mercedes e 41 sulla Red Bull che però, al momento, pare la vera grande minaccia per il Cavallino nella strada per il titolo. Ancora dietro, infatti, le vetture tedesche Campioni del mondo costruttori per 8 anni consecutivi: quinto posto per Russell e decimo addirittura per Hamilton, tagliato fuori per la lotta per il podio già al sabato con la sua clamorosa eliminazione in Q1. Prossimo appuntamento in Australia dove, in assenza di sviluppi consistenti, la Ferrari dovrebbe partire favorita.

Continua a leggere
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Giuliano Mellai | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.