Seguici

Tennis

Davis Cup, Musetti e Sinner ribaltano la Slovacchia: Italia alle Finals

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 1 min.

Dal rischio dell’inferno al paradiso. L’Italtennis nel pomeriggio è stata con le spalle al muro dopo aver perso nel doppio contro la Slovacchia con Jannik Sinner e Simone Bolelli che si sono arresi alla coppia Polasek/Zelenay per 6-3 1-6 7-6: inferno. I colori azzurri stavano per essere eliminati nel turno decisivo per accedere alle fasi finali della Davis Cup, poi ci hanno pensato Jannik Sinner e Lorenzo Musetti a ribaltare il risultato: presente e futuro del nostro movimento.

Se per il #11 al mondo battere Filip Horansky con il risultato di 7-5, 6-4 poteva sembrare la cosa più semplice al mondo, per Musetti non era scontato superare l’esperto Gombos. Per il talento nato a Carrara era l’esordio era l’esordio in un singolare con la maglia azzurra: con la vittoria per 6-7 (3); 6-2; 6-4 diventa il primo italiano nella storia a esordire in Davis con una vittoria sul risultato di 2-2, non era mai accaduto in 100 anni.

Ora l’Italia è qualificata alle Finals della Davis Cup in programma a settembre. E con Matteo Berrettini e Fabio Fognini in più si può sognare in grande.

Continua a leggere
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Giuliano Mellai | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.