Seguici

Sci Alpino

Goggia la Coppa è tua.

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 min.

Sofia Goggia conferma il titolo di miglior discesista al mondo e vince per la terza volta la Coppa di discesa libera. Con dodicesimo posto odierno la bergamasca conferma così i titoli del 2018 ed  del 20121. Nelle finali di sci alpino che si svolgono a Courchevel-Maribel, oggi era la giornata della discesa libera, con i suoi duelli finali. Sia in campo maschile che in quello femminile la contesa vedeva di fronte 2 atleti: Kilde contro Feuz in campo maschile e Goggia Suter in quello maschile.

Shiffrin per la generale, Goggia regina della velocità

Il duello Suter Goggia si è risolto subito dopo le prime 3 partenze, visto che la svizzera, neocampionessa Olimpica, doveva vincere o arrivare seconda per impensierire la nostra connazionale. Suter, partita con il 3, non ha trovato la confidenza giusta con la pista arrivando subito nelle retrovie. Le ansie e le paure di Goggia si sono sciolte già in partenza. Super Sofia, scesa con il 7, poteva alzare così al cielo la Coppa che ha dominato quest’anno fino all’infortunio di Cortina.

La gara odierna ha visto la vittoria della “Regina delle Nevi” Mikaela Shiffrin che chiudeva la gara con il tempo di 1’27”00 precedendo di 10 centesimi il duo austro svizzero Christine Scheyer e Joana Haehlen seconde a parimerito, che a lungo avevano cullato il sogno della vittoria. Con la vittoria l’americana intasca 100 punti che la fanno involare in testa alla overallche ora conduce con 156 punti di vantaggio su Vhlova a 3 gare dalla fine.

Negli uomini una festa per 3

La prima gara di giornata è stata la discesa libera uomini vinta dall’austriaco Vincent Kriechmayr, che ha portato a scuola tutti quanti grazie una prima di parte di gara fenomenale. Al secondo posto distanziato di 34 centesimi Marco Odermatt ha sfiorato nuovamente la prima vittoria in discesa libera, ma questo secondo posto gli permette di aggiudicarsi con 3 gare di anticipo la classifica generale avendo 359 punti di vantaggio sul norvegese Kilde. Norvegese che comunque non rimane a bocca asciutta visto che con il suo quarto posto, tiene lontano lo svizzero Beat Feuz nella Coppa di specialità chiusa con 620 punti, + 13 ripsetto ai 607 punti dello svizzero. Terzo di specialità ed oggi sesto in gara chiude Dominik Paris che conclude così una stagione vissuta tra alti e bassi.

Continua a leggere
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Giuliano Mellai | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.