Seguici

Ciclismo

Il capolavoro di Mohoric

Il campione nazionale sloveno compie l’impresa sulla discesa del Poggio e trionfa sul traguardo di via Roma.

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 min.

Matej Mohoric trionfa alla Milano Sanremo arrivando a braccia alzate sul traguardo di via Roma. La Classicissima di Primavera torna dopo 2 anni al suo tracciato storico inserendo la novità della partenza dallo storico Velodromo Vigorelli. Mancano il vincitore delo scorso anno Stuyven, il campione del mondo Alaphilippe e il nostro ultimo vincitore Vincenzo Nibali, ma il gota del ciclusmo internazionale è presente al Vigorelli.

La corsa

Dopo le prime schermaglie sono in 8 ad animare la corsa: Yevgeniy Gidich, Artyom Zakharov (Astana Qazaqstan Team), Alessandro Tonelli (Bardiani-CSF-Faizanè), Filippo Tagliani (Drone Hopper – Androni Giocattoli) Ricardo Alejandro Zurita (Drone Hopper – Androni Giocattoli), Diego Pablo Sevilla, Samuele Rivi (EOLO-Kometa) e Filippo Conca (Lotto Soudal). Il vantaggio dei fuggitivi prima dell’ascesa del Turchino raggiunge i 7′ mentre il gruppo dei migliori non forza la sua andatura. Sul Turchino il gruppo toglie un minuto ai battistrada e quando mancano 90 km alla fine il vantaggio scende a 6 minuti. A ravvivare l’andatura del gruppo a questo punto ci pensano la Trek Segafredo e la Jumbo Visma. Mentre l’azione dei fuggitivi inizia a perdere incisività il Capo Berta da i primi segnali di chi non vincerà la corsa. Gidich, Tonelli, Rivi e Sevilla scollinano da soli, mentre Pidkock si stacca dal gruppo dei favoriti. Sulla Cipressa è la UAE di Pogacar a dettare il ritmo, con Van Aert della Jumbo a controllare tutti. Degli 8 fuggitivi allo svolinamento della penultima salita rimangono gli italiani Rivi e Tonelli.

La Conclusione

Sul Poggio finisce l’avventura dei fuggitivi e si scatena Pogacar che prova a dare due stilettate ma Van Aert e Van der Poel reggono le botte slovene. Kragh Andersen allunga sul finire del Poggio, ma i primi sono con lui. In discesa inizia lo show di Mohoric, che scala posizioni e si ritrova in testa con pochi secondi di vantaggio. Da dietro Van Aert prova nel rettilineo finale a rientrare sul corridore della Bahrain, ma le forze non ci sono e Mohoric aggiunge al suo palmares, un mo diale under 23 e una tappa in tutti i grandi giri, la Classicissima di Primavera




Dove trovare Oggi Sport Notizie:




Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League evidenza Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC news numeri pallavolo press conference Programma Gare Qatar 2022 Risultati roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Leonardo De Lauretis | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.