Seguici

Altri Sport

Molteno-Città Giardino: super vittoria dei padroni di casa

Nel match di Pallamano, valevole per la terza giornata del campionato di serie B di Pallamano, il Molteno supera per 42 a 16 il Città Giardino.

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 3 min.

Molteno – Città Giardino: Super vittoria dei padroni di casa.

Nel match di Pallamano, valevole per la terza giornata del campionato di serie B di Pallamano, il Molteno supera per 42 a 16 il Città Giardino. I padroni di casa, al Pala San Giorgio proprio della città di Molteno superano i gialloblù grazie ad un’ottima prestazione da parte di tutti.

 

Disfatta totale o Molteno troppo superiore? Questa è la prima domanda da farsi dopo la partita di ieri. Come in tutte le cose, forse, la verità sta nel mezzo. I ragazzi di Lecco sono una delle realtà più importanti, con la prima squadra che milita in serie A2 ed ha anche una squadra femminile. Dall’altra parte il Città Giardino è una squadra in continua costruzione, con tanti giovani, e ieri con assenze importanti come Fabrizio Coco e Fabio Serralunga.

 

Per quanto riguarda i ragazzi lecchesi, sono stati bravi tutti ma se dobbiamo scegliere alcuni che si sono contraddistinti più di altri direi: Riccardo Crippa, Stefano Sangiorgio e Manuel Redaelli che hanno giocato prevalentemente sulla linea dei terzini battendo sia da nove sia dal limite dell’area i portieri avversari.

 

Per gli ospiti, invece, sicuramente aver fatto una sola rete in 15’ minuti nella ripresa è uno dei fattori su cui la squadra dovrà lavorare prima della sfida casalinga col Ferrarin e la difesa troppo spesso disattenta di fronte agli attacchi avversari. Prendiamo comunque come positivo l’esordio stagionale di Striglia che è andato anche a segno. L’importanza di poter contare ancora sulla voglia e sulla fame di Carbonaro che ieri è stato il miglior marcatore della squadra ed è la seconda volta nelle ultime quattro partite. Come ultimo aspetto direi anche la duttilità di De Rosa che ieri ha giocato tanto e in vari ruoli.

 

Nel prossimo week end ci saranno due recuperi della settima giornata d’andata. Uno di questi vedrà proprio il Molteno sfidare un’altra squadra piemontese, l’Exes, in trasferta.

L’altro recupero vedrà invece sfidarsi il Cassano col Vigevano. Mentre la squadrà di Diego Tarro Lucia avrà un week end di sosta.

 

Nella terza giornata di ritorno, giocata nello scorso week end c’è stata la vittoria del Valpellice contro il Vigevano per 33 a 21. Il Cassano ha battuto il Leno per 22 a 14, mentre il Ferrarin ha battuto, in casa, l’Exes mentre il Derthona ha riposato.

 

La classifica ora vede in testa il Ferrarin con 17 punti in 11 partite, Cassano con 15 punti ma due gare in meno, Molteno a pari punti ma con una partita in meno, anche il Leno è a 15 punti mentre il Valpellice a 12, il Derthona a 10 con due gare in meno, il Città Giardino con 4 punti e una gara da recuperare, il Vigevano con 2 punti e due partite di meno, ultimo e fanalino di coda a 0 punti l’Exes con una gara da recuperare.

 

Ecco il tabellino della gara di ieri:

 

Molteno: 17 Magni (1), 14 Tagni (4), 20 Limonta (1), M. Redaelli (3), 12 M. Colombo (P), 32 Rigamonti (P), 11 Taribello (4), 23 L. Redaelli (3), 7 L. Colombo (5), 10 Sangiorgio (5), 18 Bonanomi (4), 9 R. Crippa (6), Sala (2), 13 T. Crippa (3), 15 Pizzala (1)

 

Città Giardino: 1 De Amici (P), 12 Dentico (P), 2 De Rosa (2), 3 Boccardi (0), 15 Striglia (1), A.Martina (0), El Achak (1), 9 Carbonaro (4), 10 Coco (3), 16 Longo (3), 18 Zarrella (1), 22 P. Martina (1)

https://www.facebook.com/CittaGiardinoPallamano/

di DAVIDE DENTICO

Continua a leggere
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Giuliano Mellai | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.