Seguici

Calcio

Mondiali di calcio e diritti RAI

Le parole dell’AD della TV di Stato

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 1 min.

Mondiali di calcio e diritti RAI

Dal momento della eliminazione della nostra Nazionale dai Mondiali di Calcio in Qatar, che si disputeranno tra novembre e dicembre di quest’anno, si è parlato della possibilità di rivendita di parte dei diritti delle 64 partite della Rai.

In una lunga intervista al Corriere della Sera di oggi, l’amministratore delegato della tv di Stato Carlo Fuortes, oltre a parlare degli appuntamenti con il Papa e con Benigni a parlare del Vangelo, si sofferma alla domanda della collega sui Mondiali.

I mondiali di Calcio e le Olimpiadi non sono mai operazioni commerciali che portano un ritorno pubblicitario o fanno fare reddito. Sono parte del “Servizio Pubblico” che la Rai offre al Paese. La scorsa estate tutta Italia si è emozionata con la Nazionale, Jacobs e Tamberi. Anche se gli Azzurri non si sono qualificati, al momento non c’è nessuna cessione: le partite saranno su Rai 1, Rai 2 e Rai Sport.”

https://oggisportnotizie.it/2022/03/liran-rischia-lesclusione-dal-mondiale-italia-ripescata-cosa-dice-il-regolamento/

https://www.instagram.com/oggisport/

Continua a leggere
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Giuliano Mellai | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.