Seguici

Automobilismo

Strepitosa doppietta Ferrari all’alba del nuovo ciclo della Formula 1

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 1 min.

Dai test pre-stagionali si era potuto notare come la Ferrari, dopo due anni di inferno, sia tornata competitiva almeno per vincere dei Gran Premi. Ma il fatto che già al primo appuntamento del 2022 siano arrivate contemporaneamente e subito sia la pole position che la vittoria, entrambe meritatamente per mano di Charles Leclerc, fa già sperare i tifosi della Rossa in una possibile rincorsa per quel titolo piloti che manca ormai da oltre 14 anni – da quello vinto da Kimi Raikkonen nel 2007. Ma la Ferrari si è messa subito nella miglior posizione possibile per competere anche nel titolo costruttori: il doppio ritiro nel finale dei due piloti Red Bull – prima Max Verstappen e poi Sergio Perez – ha permesso alle Rosse di guadagnare fin da subito un vantaggio di 44 punti sulla casa delle “lattine”.

Red Bull apparsa fin da subito la scuderia più pericolosa per la Ferrari, visto che il progetto avveniristico della nuova Mercedes senza pance stenta ancora a decollare. Nonostante ciò, il doppio ritiro di Verstappen e Perez ha permesso a Lewis Hamilton e George Russell di concludere immediatamente alle spalle delle due Rosse, in terza e quarta posizione rispettivamente. Ferrari che non vinceva – e contemporaneamente non faceva doppietta – dal Gran Premio di Singapore del settembre 2019, con Vettel primo e Leclerc secondo, e che da ben 12 anni non otteneva la doppietta nel Gran Premio di esordio stagionale, sempre in Bahrain ma con Alonso primo e Massa secondo.

Continua a leggere
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Giuliano Mellai | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.