Seguici

Ciclismo

Tirreno-Adriatico tappa 2: CAMAIORE – SOVICILLE

Seconda giornata con Filippo Ganna con la maglia da leader

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 3 min.

Tirreno-Adriatico tappa 2: CAMAIORE – SOVICILLE – 219KM

Tappa mossa e articolata specialmente nella seconda parte. Partenza da Camaiore e attraverso la pianura Pisana si raggiunge Volterra toccando Pisa, Ponsacco e Lajatico. Si entra poi nel Senese con una serie di saliscendi più o meno impegnativi fino a raggiungere la Colonna di Montarrenti dove inizia una sorta di circuito. Si passa da Rosia e dopo un breve tratto della ss.223 si scala la salita de La Pineta prima di transitare a Monticiano e raggiungere la piana di San Galgano. Nuova scalata fino a Chiusdino e quindi ancora una breve salita (Frosini) per ritornare alla Colonna di Montarrenti. Nuovo passaggio da Rosia e finale pianeggiante.

Attraverso il comunicato stampa della RCS Sport vediamo quali sono le classifiche:

CLASSIFICA GENERALE
1 – Filippo Ganna (Ineos Grenadiers) 13.9 km
2 – Remco Evenepoel (Quick-Step Alpha Vinyl Team) a 11″
3 – Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) a 18″

MAGLIE

  • Maglia Azzurra, leader della classifica generale, sponsorizzata ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo  Filippo Ganna (Ineos Grenadiers)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata Made in Italy  Filippo Ganna (Ineos Grenadiers), indossata da Tadej Pogacar (UAE Team Emirates)
  • Maglia Verde, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata Trenitalia – non assegnata
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, nato dopo il 01/01/1997, sponsorizzata Wurth Modyf  Remco Evenepoel (Quick-Step Alpha Vinyl Team).

Ultimi km praticamente piatti. Leggera discesa all’inizio e leggera ascesa nel finale. Ultima curva a circa 3 km dall’arrivo. Arrivo su asfalto, carreggiata di 7 m.

Adesso alcune note, sempre fornite dall’organizzazione, sulle località ospitanti della Tirreno-Adriatico tappa 2: CAMAIORE – SOVICILLE.

CAMAIORE
Camaiore si trova nel cuore della Versilia, tra il verde delle colline incorniciate dalle Alpi Apuane e le acque del Mar Tirreno. Nel centro della città, la via principale è via Vittorio Emanuele, lastricata e pedonale, ideale per lo shopping o per rilassarsi nei tanti bar e ristoranti. La chiesa più importante di Camaiore è la Collegiata di Maria Assunta, costruita nel 1260. Altro luogo religioso di rilievo è la suggestiva Badia di San Pietro, che raggiunse il massimo splendore nel XII secolo. Tra i tanti palazzi presenti spicca il Palazzo Tori Massoni, sede del Museo archeologico di Camaiore. Il Museo di Arte Sacra di Camaiore invece si situa in un edificio del XVII secolo: è sede di importanti mostre e raccoglie alcune fra le più interessanti opere d’arte locali. Altro edificio di un certo pregio è il Teatro dell’Olivo, uno dei più antichi di tutta la Toscana, costruito a metà del Seicento.
Tra i piatti tipici della zona è d’obbligo citare la torta di pepe camaiorese, con riso, bieta, pecorino, uova e pepe, e i caratteristici tordelli, un tipo di pasta ripiena, farciti con carne, formaggio e bietola.

SOVICILLE
Sovicille è il ponte naturale fra il colle senese e la Montagnola, a 10 km circa da Siena, lungo la direttrice viaria dell’antica Strada Maremmana, asse di congiunzione tra la Via Francigena e la costa maremmana. Il nucleo più antico è formato dal castello, poi trasformato nel Cinquecento in villa signorile su progetto di Baldassarre Peruzzi, grande architetto rinascimentale, e dalle viuzze che circondano la piazza principale, oggi piazza Marconi, sulla quale si affacciano la trecentesca chiesa di San Lorenzo, il palazzo comunale e altri edifici in pietra. Il centro storico è circondato da un’antica cinta muraria in parte ancora visibile.
Il territorio ospita un gran numero di pievi e castelli romanici: da ricordare alcuni autentici gioielli come l’abbazia di Torri (con l’annesso chiostro policromo), il Ponte della Pia, le pievi di Ponte allo Spino, San Giusto a Balli, Pernina, Molli, Rosia e Sovicille, e i castelli fortificati di Radi, Celsa, Palazzo al Piano, Montarrenti, Castiglion che Dio sol Sa (Castiglion Balzetti), Rosia, Orgia, Capraia e Siena Vecchia.

Diretta TV su Eurosport e RAI (Rai sport can.57 e Rai 2)

https://www.instagram.com/tirreno_adriatico/




Dove trovare Oggi Sport Notizie:




Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League evidenza Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC news numeri pallavolo press conference Programma Gare Qatar 2022 Risultati roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Leonardo De Lauretis | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.