Seguici

Ciclismo

Ciclismo: parte il Giro della Grecia

Nuovo appuntamento alle porte per la Giotti Victoria-Savini Due

Pubblicato

il

Comunicato Stampa Giotti Victoria - Savini Due
Tempo di lettura: 1 min.

Ciclismo: parte il Giro della Grecia.

La Giotti Victoria-Savini Due si rituffa per un’altra esperienza all’estero con il Tour of Hellas: il Giro di Grecia ritorna in auge nel calendario delle gare europee a distanza di 10 anni dallo svolgimento dell’ultima edizione.

Cinque le tappe per complessivi 870 chilometri dal 27 aprile al 1°maggio per un percorso ricco di saliscendi con uno sfondo paesaggistico tipicamente mediterraneo. La Giotti Victoria-Savini Due è tra le 20 squadre partecipanti con i seguenti atleti: Adriano Brogi, Nicolas Dalla Valle, Alessandro Monaco, l’ungherese Gergely Szarka, i rumeni Emil Dima, Jozsef Attila Malnasi e Bogdan Pop nell’intento di trovare lo spunto migliore nelle cinque giornate di corsa dopo la recente partecipazione al Giro di Sicilia.

LE TAPPE DEL TOUR OF HELLAS/GIRO DI GRECIA

1/a tappa  27/04/2022 | Heraklion – Chania (km 190.1)

2/a tappa  28/04/2022 | Marousi – Itea (km 165)

3/a tappa  29/04/2022 | Delphi – Karditsa (km 172.5)

4/a tappa  30/04/2022 | Karditsa – Larisa (km 176.5)

5/a tappa  01/05/2022 | Kalabaka – Ioannina (km 154.5)

 

Comunicato Stampa Giotti Victoria – Savini Due

Continua a leggere
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Giuliano Mellai | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.