Seguici

Calcio

eFemminile, tutto pronto per la nuova grande edizione 2022

Diamo il benvenuto nell’eFemminile 2022 ad Hellas Verona, Chievo Verona, Brescia, Cagliari, Sambenedettese e Cantera Adriatica Pescara.

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 min.

eFemminile, tutto pronto per la nuova grande edizione 2022

Al via la nuova una nuova stagione di calcio femminile virtuale. L’attività esport della Lega Nazionale Dilettanti prosegue, spedita, nella sua ricca offerta di calcio virtuale per i tanti praticanti di gaming competitivo, maschile e femminile. Una console, un joypad, l’amore per il calcio e soprattutto, l’orgoglio di scendere “in campo” con i colori di veri Club nazionali, quelli che in ogni categoria, fanno battere milioni di cuori. Con la eSerieD ormai pronta per i playoff e l’eCup in procinto di disputare gli Ottavi di finale, non poteva certamente mancare nella stagione e-sportiva della LND, la fondamentale tessera del mosaico costituita dalla competizione “in rosa” denominata eFemminile.

Si aprirà quindi martedì sera prossimo, alle ore 22, il sipario sulla terza edizione di una competizione che in questa stagione presenta due grandi novità. Invariato invece il format su PlayStation 4 – FIFA 22, in modalità uno contro uno, con l’utilizzo delle Nazionali di Calcio Femminile. Tornando agli elementi innovativi il primo è costituito dall’apertura ai Club di calcio femminile militanti in qualsiasi categoria, sul modello LND eCup che ha visto quest’anno ai nastri di partenza la bellezza di 64 squadre, espressione di Club dilettantistici e professionistici. Un ulteriore passo promosso dalla Lega Nazionale Dilettanti, nella direzione di un sempre maggiore coinvolgimento del calcio italiano nella disciplina.

Diamo a questo proposito il benvenuto, nell’eFemminile 2022 ad Hellas Verona (Serie A), Chievo Verona (Serie B), Brescia (Serie B), Cagliari (Eccellenza), Sambenedettese (Eccellenza) e Cantera Adriatica Pescara (Eccellenza).

A rappresentare invece le squadre appartenenti alla Serie C del Dipartimento Calcio Femminile della LND ci saranno Trastevere, Perugia, Res Women, Padova, Sant’Egidio e Ternana.

La seconda novità, fondamentale per una crescita del settore che vuole avvicinarsi agli standard internazionali sarà invece il battesimo, in giugno, della prima edizione della Italy Women’s eCup, nella quale 4 team italiani di gaming femminile, ne affronteranno altrettanti del circuito europeo per il primo titolo continentale.

Le 12 protagoniste dell’eFemminile 21/22 in rappresentanza di realtà che vanno quindi dalla Serie A all’Eccellenza, saranno presentate oggi nel corso del Friday Live Show, in onda ogni venerdì alle 18.30 sul canale Twitch della LND eSport.

Nell’occasione, Marco Brandino, Lorena Ruso ed Enrico Coviello sveleranno la composizione dei due gironi da 6 nei quali, fino al prossimo 10 maggio, ci si affronterà in gare di andata e ritorno per conquistare le prime due piazze valide per l’accesso alla final four in cui si giocherà per il titolo: Il prestigioso “Joypad Oro” è stato conquistato nelle precedenti edizioni dalla Sicula Leonzio Women nel 2020 e dal Genoa nel 2021.


https://www.esportsweb.it/


Continua a leggere
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Giuliano Mellai | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.