Seguici

Pallavolo

Il Monza vince gara 2 contro il Chieri e stacca il pass per la semifinale

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 3 min.

Il Monza vince gara 2 contro il Chieri e stacca il pass per la semifinale

Nella gara due, dei quarti di finale dei play off scudetto della serie A1 femminile di pallavolo, il Vero Volley Monza vince contro il Reale Mutua Fenera Chieri ‘76 in casa dei piemontesi.

Al Palafenera di Chieri, i lombardi hanno vinto per 3 set a 1.

 

Il Monza va ma il Chieri chiude la stagione con onore. La partita di stasera dice questo. Quattro set molto belli e combattuti con le ragazze di Bregole mai dome e sempre pronte a rispondere a Van Hecke e compagne.

 

Le chieresi partono bene nel primo set e vanno sul tre a zero grazie agli attacchi di Grobelna e Villani e agli errori degli ospiti. Col passare dei minuti, gli ospiti crescono fino ad arrivare in parità. Grazie a Cazaute e Villani il Chieri si porta sul 13 a 10 ma il Monza rimane in gara fino a raggiungere, nuovamente, sul 20 a 20 i padroni di casa. Nessuna delle due squadre vuole perdere e la gara arriva al 25 a 23 a favore dei lombardi che ottengono il primo set grazie ad un muro perfetto.

 

Nel secondo set, le ragazze di casa fanno fatica ad entrare in gara ma dopo aver raggiunto il 9 a 9 riescono addirittura ad arrivare sul 14 a 10 con Alhassan tra le protagoniste. Danesi porta la partita sul 18 a 18 e la gara va punto a punto  e si chiude con un attacco perfetto, in diagonale, di Van Hecke che chiude il secondo nuovamente sul 25 a 23.

 

Anche l’inizio del terzo set sembra simile al secondo ma la musica qui cambia. Alhassan, Frantti, Cazaute, Grobelna e Mazzaro rispondono quasi subito presente agli attacchi di Van Hecke, Gennari, Orro, Danesi e nessuna delle due squadre ha il dominio del set. Sul venti a venti sembra avercelo il Monza che si porta sul 22 a 20 ma grazie all’ice di Grobelna le piemontesi tornano in parità e alla fine, il terzo set viene chiuso a favore del Chieri con Cazaute che regala il 25 a 23 con una schiacciata, in diagonale, che non lascia scampo al Monza.

 

Anche il quarto set, fino al 12 a 12, è combattuto poi Van Hecke, i muri perfetti del Monza ma anche Danesi e Orro, sempre sugli scudi, portano il distacco addirittura sul 15 a 21. Cazaute e Alhassan cercano in tutti i modi di dimostrare che la squadra è vinta ma, ancora una volta, la potenza di Van Hecke (che è stata votata MVP della giornata) regala il successo al Monza che stacca il pass per la finale.

 

Negli altri play off, ieri il Cuneo ha vinto 3 a 1 riportando la serie in parità visto che gara 1 l’aveva vinta il Novara 3 a 0, Il Conegliano ha battuto il Bisonte per 3 a 0 e dopo aver vinto anche gara 1 stacca il pass per la semifinale. Scandicci ha battuto Busto Arsizio 3 a 0 anche in gara 2 dopo aver chiuso la prima nello stesso modo.

Il Monza vince gara 2 contro il Chieri e stacca il pass per la semifinale.

 

IL TABELLINO DELLA GARA:

 

1 Alhassan, 2 Cazaute, 3 Perinelli, 4 Bosio, 5 A. Frantti, 6 Anna Piovesan, 7 Asja Bonelli, 8 Kaja Grobelna, 9 Francesca Villani, 10 De Bortoli, 12 Mazzaro, 14 Karaoglu, 15 Armini, 17 Weitzel, 10 Guarena. All. Bregoli

 

VERO VOLLEY MONZA: 2 Lazovic, 3 Stysiak, 5 Boldini, 6 Gennari, 7 Van Hecke, 8 Orro, 10 Parrocchiale, 11 Danesi, 14 Rettke, 15 Larson, 16 Zakchaiou, 18 Davyskiba, 28 Candi, 46 Moretto, 99 Negretti. All. Gaspari




Dove trovare Oggi Sport Notizie:




Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League evidenza Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC news numeri pallavolo press conference Programma Gare Qatar 2022 Risultati roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Leonardo De Lauretis | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.