Seguici

Atletica leggera

I campioni dello sport abruzzesi alla Fiera del Turismo

Dalla Sabbatini a Gravina a Estiarte, i personaggi noti nel mondo sportivo.

Pubblicato

il

foto Marco Capriotti
Tempo di lettura: 2 min.

I campioni dello sport abruzzesi alla Fiera del Turismo

Siamo stati presenti presso lo Stand della Regione Abruzzo alla Bit di Milano all’incontro con atleti e personaggi dello sport dell’Abruzzo-

L’Abruzzo e lo sport: un binomio che fa bene al turismo e che accresce il valore del brand Abruzzo. Allo stand Abruzzo della Bit sono arrivati i grandi campioni dello sport che, di origini abruzzesi o adottati dall’Abruzzo, sono diventati protagonisti indiscussi a livello internazionale. Con queste premesse, il giornalista Sky Daniele Barone, abruzzese ma da anni a Milano commentatore sportivo, ha accompagnato tre grandi personaggi “abruzzesi” dello sport: Gabriele Gravina, presidente della Figc e abruzzese d’adozione, Manuel Estiarte, campione olimpico e del mondo di pallanuoto e Gaia Sabbatini, medaglia d’oro agli Europei di atletica under 23. I tre prestigiosi testimonial hanno raccontato il loro particolare legame con l’Abruzzo e la ricchezza di una terra che “riesce sempre ad essere accogliente”.

È il caso di Gabriele Gravina, pugliese di nascita e artefice della favola Castel di Sangro, ora al vertice del calcio italiano. Lui l’Abruzzo l’ha conosciuto per amore, “poi è stato terreno ideale per raggiungere grande risultati sportivi anche in una piccola realtà come Castel di Sangro”. Oppure Manuel Estiarte, che quando arrivò a Pescara venne subito soprannominato il “Maradona della pallanuoto”. Collegato da Manchester, ora che è il più stretto collaboratore di Guardiola al Manchester City, Estiarte ha raccontato alla platea “gli anni belli di Pescara e il tratto di umanità di una regione e di una città che lo hanno accolto e adottato. Un’esperienza che mi è rimasta dentro e che mi accompagnato anche nelle sfide più complesse e impegnative come questa che sto vivendo a Manchester”.

Ha parlato del suo Abruzzo anche Gaia Sabbatini, teramana, promessa dell’atletica italiana. Lei che l’anno scorso ha vinto i campionati europei under 23 nei 1500 piani, ora vive un momento di grande popolarità. “L’Abruzzo è la mia terra ed è parte di me, lo sento vicino anche quando per motivi sportivi sono dall’altra parte del mondo. Ricordo sempre a tutti il mare e la montagna abruzzese, diventando in questo modo un testimonial naturale della mia terra”.

Al termine della presentazione abbiamo parlato con il Presidente di Legaambiente Abruzzo, Giuseppe Di Marco. Nell’intervento al panel ha parlato di “turismo lento”, un tipo di turismo che anche in Abruzzo inizia ad avere molto consenso.

http://www.regione.abruzzo.it

Continua a leggere
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Giuliano Mellai | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.