Seguici

Calcio

La Fiorentina vince e raggiunge Roma e Atalanta.

In dieci minuti la Fiorentina batte la Roma. Mourinho è la Roma contro il VAR Banti per il rigore che indirizza la partita.

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 1 min.

La Fiorentina batte la Roma 2 – 0 nel Monday night della 36esima giornata e si rilancia nella lotta per l’Europa. I viola reduci da 4 sconfitte tra campionato e coppa Italia ripartono di slancio nella lotta all’Europa League, raggiungendo al 6^ posto la Roma e l’Atalanta. La Roma rispetto alla semifinale col Leicester cambia un interprete, Veretout per Zaniolo, ma manca di freschezza sia a livello fisico che mentale.

La partita

La Fiorentina parte subito forte sfruttando la sua freschezza atletica. Al primo affondo va in vantaggio con Gonzalez che trasforma il calcio di rigore concesso da Guida dopo l’intervento del VAR Banti. Banti che forza la procedura var dopo che Guida aveva valutato non punibile il flebile contatto tra Karsdorp e Gonzalez. I ragazzi d’Italiano capiscono che è il momento di accelerare. La Roma accusa il colpo e Bonaventura approfitta di uno svarione difensivo di Ibañez e da solo in area realizza il 2 a 0 al minuto 11. La Fiorentina con il suo pressing asfissiante non regala spazio alla Roma, pericolosa solo con un tiro dalla distanza di Pellegrini parato da Terracciano. Nella ripresa Abraham non trova la via della rete dopo un cross di Zalewsky mentre la Fiorentina in contropiede non riesce a dilagare. Il Franchi festeggia la vittoria mentre la Roma frenata nuovamente da alcune decisioni arbitrali, rimarcate a fine partita da Mourinho e Tiago Pinto, può essere soddisfatta solo dal ritorno in campo di Spinazzola 10 mesi dopo l’infortunio durante Italua Belgio.

Continua a leggere
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Giuliano Mellai | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.