Seguici

Scherma

Scherma: Campionati Italiani Under 20 di Catania

Titoli per Corradino, Lombardi e Marciano

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 3 min.

Scherma: Campionati Italiani Under 20 di Catania.

Regala emozioni anche l’ultima giornata di gare dei Campionati Italiani Cadetti e Giovani, organizzati dal Cus Catania al Pala Arcidiacono della città etnea.

Nella spada femminile Under 20 successo di Anita Corradino della Cesare Pompilio Genova, che in finale ha battuto Marzia Cena dell’Associazione Scherma Pro Vercelli 15-9. La ligure classe 2004 aveva superato ai quarti Elisa Treglia del Club Scherma Formia per 15-13 e poi Vittoria Siletti delle Fiamme Azzurre alla priorità 12-11, mentre Cena aveva vinto prima 9-8 su Caterina Auteri della Methodos e poi 7-6 su Benedetta Madrignani del Circolo Scherma La Spezia.

Il fioretto maschile Giovani incorona invece Giulio Lombardi. Il portacolori del Fides Livorno, quest’anno già campione d’Europa individuale oltre che medaglia d’oro a squadre sia ai Mondiali che nella kermesse continentale, ha superato in una finale combattuta Giuseppe Franzoni delle Fiamme Gialle con il punteggio di 15-11. Sul terzo gradino del podio sono saliti Jacopo Bonato della Scherma Treviso, battuto in semifinale da Lombardi per 15-13, e Tommaso Martini dei Carabinieri, che aveva invece ceduto 15-6 a Franzoni.

L’ultimo titolo assegnato a Catania 2022 è stato quello Under 20 di sciabola maschile, vinto da Giorgio Marciano. Il napoletano delle Fiamme Azzurre ha superato in finale per 15-3 Lorenzo Ottaviani delle Fiamme Gialle. All’ultimo atto si era arrivati dopo che Marciano aveva battuto per 15-12 il campione uscente e compagno di Nazionale – insieme sono stati oro mondiale a Dubai – Pietro Torre delle Fiamme Oro, mentre Ottaviani aveva superato Lupo Giorgio Veccia Scavalli del Frascati Scherma, anche lui sul terzo gradino del podio.

Si sono chiusi così i Campionati Italiani Cadetti e Giovani 2022, organizzati in occasione delle celebrazioni per il 75° anniversario del CUS Catania. Proprio al sodalizio etneo, guidato da Gigi Mazzone, è andato l’elogio del Consigliere della Federazione Italiana Scherma, Sebastiano Manzoni: “Una bellissima manifestazione, quattro giorni di grande spettacolo con un’organizzazione instancabile, che ha curato i minimi dettagli mettendo in campo professionalità e passione. Un grazie a tutte le persone che hanno contribuito a una kermesse di alto profilo, degno trampolino di lancio verso i Campionati Italiani Assoluti che martedì cominceranno a Courmayeur“.

CAMPIONATI ITALIANI GIOVANI – SPADA FEMMINILE – Catania, 29 maggio 2022
Finale
Corradino (Cesare Pompilio Genova) b. Cena (Associazione Scherma Pro Vercelli) 15-9

Semifinali
Corradino (Cesare Pompilio Genova) b. Siletti (Fiamme Azzurre) 12-11
Cena (Associazione Scherma Pro Vercelli) b. Madrignani (Circolo Scherma La Spezia) 7-6

Quarti
Corradino (Cesare Pompilio Genova) b. Treglia (Club Scherma Formia) 15-13
Siletti (Fiamme Azzurre) b. Vai (Scherma Cariplo Piccolo Teatro Milano) 15-1
Cena (Associazione Scherma Pro Vercelli) b. Auteri (Methodos) 9-8
Madrignani (Circolo Scherma La Spezia) b. Paulis (Fiamme Oro) 15-13

Classifica (95): 1. Anita Corradino (Cesare Pompilio Genova), 2. Marzia Cena (Associazione Scherma Pro Vercelli), 3. Vittoria Siletti (Fiamme Azzurre), 3. Benedetta Madrignani (Circolo Scherma La Spezia), 5. Elisa Treglia (Club Scherma Formia), 6. Giulia Paulis (Fiamme Oro), 7. Francesca Vai (Scherma Cariplo Piccolo Teatro Milano), 8. Caterina Auteri (Methodos)

CAMPIONATI ITALIANI GIOVANI – FIORETTO MASCHILE – Catania, 29 maggio 2022
Finale
Lombardi (Fides Livorno) b. Franzoni (Fiamme Gialle) 15-11

Semifinali
Lombardi (Fides Livorno) b. Bonato (Scherma Treviso) 15-13
Franzoni (Fiamme Gialle) b. Martini (Carabinieri) 15-6

Quarti
Lombardi (Fides Livorno) b. De Cristofaro (Schermabrescia) 15-11
Bonato (Scherma Treviso) b. Di Veroli (Fiamme Oro) 15-14
Franzoni (Fiamme Gialle) b. Raimondi (Frascati Scherma) 15-8
Martini (Carabinieri) b. Panazzolo (Esercito) 15-14

Classifica (65): 1. Giulio Lombardi (Fides Livorno), 2. Giuseppe Franzoni (Fiamme Gialle), 3. Tommaso Martini (Carabinieri), 3. Jacopo Bonato (Scherma Treviso), 5. Damiano Di Veroli (Fiamme Oro), 6. Mattia Raimondi (Frascati Scherma), 7. Matteo Panazzolo (Esercito), 8. Mattia De Cristofaro (Schermabrescia)

CAMPIONATI ITALIANI GIOVANI – SCIABOLA MASCHILE – Catania, 29 maggio 2022
Finale
Marciano (Fiamme Azzurre) b. Ottaviani (Fiamme Gialle) 15-3

Semifinali
Ottaviani (Fiamme Gialle) b. Veccia Scavalli (Frascati Scherma) 15-8
Marciano (Fiamme Azzurre) b. Torre (Fiamme Oro) 15-12

Quarti
Veccia Scavalli (Frascati Scherma) b. Mastrullo (Dauno Foggia) 15-13
Ottaviani (Fiamme Gialle) b. Tocci (Aeronautica Militare) 15-12
Torre (Fiamme Oro) b. Colautti (Virtus Scherma Bologna) 15-7
Marciano (Fiamme Azzurre) b. Roussier-Fusco (Frascati Scherma) 15-9

Classifica (41): 1. Giorgio Marciano (Fiamme Azzurre), 2. Lorenzo Ottaviani (Fiamme Gialle), 3. Pietro Torre (Fiamme Oro), 3. Lupo Giorgio Veccia Scavalli (Frascati Scherma), 5. Leonardo Tocci (Aeronautica Militare), 6. Marco Mastrullo (Dauno Foggia), 7. Christian Colautti (Virtus Scherma Bologna), 8. Giovanni Roussier-Fusco (Frascati Scherma).

Scherma: Campionati Italiani Under 20 di Catania.

Continua a leggere
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Giuliano Mellai | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.