Seguici

Calcio

Uefa, Nations League: Italia sempre in testa ed anche l’Olanda

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 min.

Ieri si è chiusa la terza giornata di Nations League. Oggi, invece, scendono in campo alcune squadre per la quarta. Ecco il punto sui gironi.

Week end ricco di partite di Nations League. Ieri Italia e Olanda hanno giocato nei rispettivi gironi mantenendo la testa della classifica. Ma facciamo un recap di quanto accaduto.

Nella lega A:

Il gruppo 1: Francia – Croazia e Danimarca – Austria sono le sfide che andranno in scena lunedì sera con i transalpini ancora in cerca della prima vittoria.

Il gruppo 2: Scendono invece stasera, per il quarto match, di questo gruppo Spagna contro Repubblica Ceca e Svizzera contro Portogallo. I rosso verdi vogliono continuare a rimanere in testa alla classifica mentre gli elvetici sono alla ricerca del primo successo.

Italia e Olanda ancora prime

Il gruppo 3: Ieri si sono giocate Inghilterra Italia e Germania Ungheria. Pareggio a reti inviolate tra le prime due compagini. Finita 1 a 1 invece la sfida tra Ungheria e Germania. Zsolt Nagi porta in vantaggio la squadra di Rossi, dopo 6′ con una conclusione potente dopo la respinta di Neuer. Il pareggio, invece, arriva tre minuti dopo con Hofmann che sfrutta l’indecisione della retroguardia avversaria e li punisce. Al momento gli azzurri sono in testa con 5 punti, seconda l’Ungheria con 4 punti, terzi i tedeschi con 3 punti e chiudono il gruppo gli inglesi con 2 punti.

Il gruppo 4: Anche in questo gruppo ieri ci sono state due partite che sono finite in parità. L’Olanda ha pareggiato con la Polonia. A passare in vantaggio è proprio la squadra biancorossa con Cash poi raddoppiano con Zielinski. Gli orange, però, non demordono e accorciano con Klaassen e poi pareggiano con Dumfries. Nella partita tra Galles e Belgio, invece, gli ospiti vanno in vantaggio con Tielemans. A pochi minuti dal termine, però, una rete di Johnson pareggia la partita. Al momento la squadra di Van Gaal è in testa con 7 punti. Belgio e Polonia seguono a 4 mentre il fanalino di coda è il Galles a 1.

Ieri si sono giocate anche: Montenegro – Bosnia finito 1 a 1 e  Romania Finlandia con i rumeni che hanno ottenuto il successo per 1 a 0. Vittoria per 3 a 0 dell’Irlanda contro la Scozia. Stesso risultato per l’Ucraina contro l’Armenia. Queste gare valevoli per la lega B. Nella lega C, invece,   vittoria per 2 a 0 della Turchia contro il Lussemburgo e 2 a 1 delle Far Oer contro la Lituania.

Continua a leggere
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Giuliano Mellai | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.