Seguici

Calcio

Spalletti: ho un bel gruppo che mi darà soddisfazioni

Presentazione del tecnico del Napoli ai giornalisti all’inizio del raduno.

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 3 min.

 

Spalletti: ho un bel gruppo che mi darà soddisfazioni. Con notizie ancora altalenanti dal calciomercato parte la stagione del Napoli che dopo la prima fase di raduno si trasferirà in Abruzzo per la seconda fase della preparazione.

Prima conferenza stagionale di Luciano Spalletti nel ritiro di Dimaro Folgarida: riportiamo le dichiarazioni grazie ai colleghi della società campana, via sito internet.

Quali sono le prime impressioni che ha avuto dai nuovi arrivati ?

Kvaratskhelia e Olivera sono due calciatori di qualità su cui confidiamo molto. Per ora si stanno allenando con tabelle personalizzate per farli poi inserire gradualmente al massimo. Conosciamo il valore di entrambi e siamo felici di averli con noi”.

Non aver vinto lo scudetto la ritiene una occasione persa?

Quando si parla di occasione persa si dimentica da dove siamo partiti dalle passate stagioni e dove siamo arrivati. Io credi che entrare in Champions e restare sempre tra le prima quattro è un traguardo straordinario per la squadra. Bisogna avere la serenità di accettare un risultato che è importante. Bisogna essere obiettivi nelle valutazioni. L’anno scorso abbiamo lavorato molto per andare ad ascoltare la melodia della Champions. Il pensiero di giocarla mi dà un sorriso ogni mattina.

Su Meret e Ospina:

Meret è un portiere giovane e affidabilissimo. Non so chi abbia detto che non è bravo coi piedi. Alex è un portiere completo, nel giro della Nazionale, si allena continuamente per migliorarsi ed ha qualità assolute. Su Ospina posso dire che avremmo voluti tenerlo con noi ma nella carriera si fanno delle scelte che vanno rispettate”

Sulla fascia sinistra senza Insigne potrebbe esserci qualche contraccolpo?

A sinistra abbiamo Kvara che ha grandi qualità, abbiamo Zerbin che è un ragazzo di talento e dietro ci sono Mario Rui e Olivera che sanno mettere tante palle in area per Osimhen

Come sta studiando gli allenamenti in vista dell’inizio del campionato?

Noi dobbiamo allenarci forte per partire forte. Dovremo fare una preparazione mirata alle prime 15 partite perchè poi ci sarà la sosta e bisognerà fare i richiami. Abbiamo un preparatore atletico eccezionale, che è Sinatti, e siamo convinti di poter portare la squadra al top sin dall’avvio

Pensa che il Napoli sia competitivo per lo scudetto e Champions?

“Se ci saranno calciatori di un certo livello eche dimostreranno personalità, potremo dire la nostra. Noi, soprattutto in Europa, apparteniamo a una fascia diversa da quelle delle big e quindi dovremo cercare qualcosa in più anche nel gioco per poter competere. Per lo scudetto abbiamo grandissimi rivali e ce la metteremo tutta per poterli contrastare

Ritiene Koulibaly incedibile?

La Società sta facendo offerte importanti a più giocatori, quindi la nostra volontà è tenere tutti i nostri giocatori più importanti. Però ci sarà da valutare anche le offerte e bilanciare le cifre coi bilanci. Nel calcio moderno i fattori da considerare sono tanti”

Osimhen può dimostrare tutto il suo valore la prossima stagione?

Victor ha qualità immense, uno strappo incredibile nello scatto e una corsa profonda. Deve crescere sui tempi di gioco e sui movimenti. E dobbiamo sfruttarlo noi di più sui colpi di testa perchè è una sua grandissima potenzialità

Come giudica il Napoli e che ambizioni avete?

Io credo che l’anno scorso abbiamo fatto partite fantastiche. I ragazzi hanno sempre dato il massimo evidenziando la volontà di dare soddisfazioni ai tifosi. Anche quest’anno ho rivisto le stesse facce e la stessa volontà, la determinazione nei loro occhi per dare tutto quello che hanno. Ci vorrà qualità, tecnica, carattere, fisicità e tutto ciò che possiamo mettere in campo per essere competitivi”

Infine un ringraziamento a Calzona:

Ringrazio Ciccio Calzona che non sarà con noi quest’anno perchè ha avuto una offerta come primo allenatore ed è una occasione molto importante per lui. Al suo ppsto ci sarà Salvatore Russo che ha fatto le giovanili del Napoli negli anni di Maradona e che viene con straordinario entusiasmo nel nostro staff”

fonte: https://www.sscnapoli.it/




Dove trovare Oggi Sport Notizie:




Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League evidenza Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC news numeri pallavolo press conference Programma Gare Qatar 2022 Risultati roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Leonardo De Lauretis | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.