Seguici

Europei Basket

EuroBasket 2022: Spagna e Francia si contenderanno la finale continentale!

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 3 min.

La finale di Eurobasket 2022 sarà Spagna-Francia. Se da un lato i transalpini hanno letteralmente asfaltato la Polonia con il punteggio finale di 95-54, dall’altro la Spagna ha rimontato la Germania che già pregustava la finale, vincendo con il punteggio di 96-91.

La Spagna dimostra, semmai ce ne fosse stato di bisogno, di essere una fucina incredibile di talenti, e di essere vincente a prescindere dai giocatori mandati in campo. Festeggia coach Scariolo che, dopo il sesto posto delle ultime Olimpiadi, ha dato il via ad un rinnovamento radicale salutando Rubio, i fratelli Marc e Pau Gasoli, Sergio Llull, Sergio Rodriguez e Victor Claver e Mirotic, per fare qualche nome, puntando invece su giovani già affermati e su un naturalizzato d’impatto come Lorenzo Brown oltre che sul veterano Rudy Fernandez.

Davanti a oltre 13 mila tifosi tedeschi pronti a spingere la loro squadra, la Spagna è rimasta sempre agganciata alla partita, chiudendo i primi 20′ sotto di 5 punti (51-46 al 20′) e non permettendo ai padroni di casa l’allungo decisivo, neanche quando Schröder nel corso del terzo quarto suonava la carica. Nel momento più difficile per le Furie Rosse, coach Scariolo pescava il coniglio dal cilindro, rispolverando la difesa box and one che mandava letteralmente in confusione Schröder (30 punti a fine gara), questa volta non supportato sufficienza da Theis (10), Voigtmann (2) e Wagner (15).
Alberto Diaz si piazzava sulle tracce del neo giocatore dei Los Angeles Lakers e la Germania iniziava ad innervosirsi, perdendo il bandolo della matassa in fase offensiva. Dall’altra parte del campo Lorenzo Brown (29 punti + 6 assist) era letteralmente, guidando la fuga decisiva con l’aiuto determinate dato da Garuba e dai fratelli Hernangomez.

Il 96-91 finale premia meritatamente la Spagna che si presenta in finale come la squadra da battere

SPAGNA-GERMANIA 96-91

  • Spagna: Brown 29, J. Fernandez, W. Hernangomez 16, Lopez-Arostegui 7, Pradilla 4; Brizuela 5, Diaz 10, R. Fernandez 6, Garuba 4, J. Hernangomez 13, Saiz 2. N.e.: Parra. All.: Scariolo.
  • Germania: Obst 15, Schröder 30, Theis 10, Voigtmann 2, Wagner 15; Giffey, Lo 9, Thiemann 2, Weiler-Babb 4, Wohlfarth-Bottermann. N.e.: Sengfelder, Hollatz. All.: Herbert.

Nell’altra semifinale la Francia ha letteralmente passeggiato, rifilandole un clamoroso +41 (95-54), su una stanca Polonia che aveva dato già tutto nell’eliminare i campioni in carica della Slovenia.

Partita già decisa al 20′ sul punteggio di 34 a 18. Il secondo tempo era difatti un lunghissimo “garbage time” che serviva solamente per arrotondare i tabellini finali fino al definitivo 95-54.

In casa Francia la palme del miglior giocatore va a Yabusele (22 punti) mentre per la Polonia da registrare i soli 9 punti per Slaughter, migliore scorer polacco, e il record negativo di aver segnato il minor numero di punti (18) nel primo tempo di una semifinale Europea.

Vista la partita della Polonia cresce il rammarico per l’Italia che, carte alla mano poteva veramente giocarsi l’accesso in finale.

FRANCIA-POLONIA 95-54

  • Polonia: Balcerowski 5, Cel 3, Ponitka 7, Slaughter 9, Sokolowski 2; Dziewa 5, Garbacz 5, Kolenda, Michalak 9, Olejniczak 2, Schenk 2, Zyskowski 5. All.: Milicic.
  • Francia: Albicy 3, Fournier 10, Gobert 6, Tarpey 8, Yabusele 22; Fall 6, Heurtel 7, Luwawu-Cabarrot 4, Maledon 3, M’Bayer 8, Okobo 10, Poirier 8. All.: Collet

Semifinale
16/09/2022
Spagna-Germania 96-91
Francia-Polonia 95-54

Continua a leggere
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Giuliano Mellai | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.