Seguici

Europei Basket

La finale di EuroBasket 2022 parla spagnolo. Le Furie Rosse dominano la Francia.

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 min.

La Spagna sale per la quarta nelle ultime sei edizioni sul trono di Eurobasket, settimo podio consecutivo. Numeri che fanno paura solo a nominarli ma che danno il reale valore del movimento cestistico spagnolo.

Partita non con i favori del pronostico, vista la rivoluzione messa in atto da coach Sergio Scariolo, la Spagna è stata un crescendo rossiniano migliorando di partita in partita e battendo nella gara conclusiva la Francia, una delle favorite della vigilia, con il punteggio finale di 88-76.

Capolavoro di coach Sergio Scariolo, che ha ingabbiato gli uomini di Vincent Collett, variando sistemi difensivi, passando dalla “uomo” alle “zone miste” e appoggiandosi a quelli che sono stati i suoi uomini migliori in tutto il torneo, cioè Brown, Fernandez e i fratelli Hernangomez. Willy premiato come MVP della manifestazione e Juancho, miglior giocatore della finale con ben 27 punti messi a referto (7/9 dalla lunga distanza).

La Francia non ha giocato affatto male, tirando bene da tre punti (39%) e benissimo da 2 punti (76%) ma affogando sotto ben 19 palle perse, troppe se si affronta una squadra quasi perfetta come la Spagna.

Heurtel (16) e Fournier (23) hanno provato a caricarsi la squadra sulle spalle ma sono stati lasciati troppo solidi da Rudy Gobert, autore di soli 6 punti e ingabbiato dalla difea spagnola.

La Spagna ha costruito la vittoria nel primo tempo, chiudendo il primo quarto sul +10 (23-14 al 10′) e arrivando anche sul +21 nel corso del secondo, grazie anche a un clamoroso 6/7 da tre punti di Juancho Hernangomez. Spagnoli, con Brown sugli scudi, che sono stati poi bravi a rintuzzare la furiosa rimonta di una Francia capace di arrivare anche sul –3 (49-46) nel corso del terzo periodo. Rimonta che però si fermava lì.

Ci pensavano poi Jaime Fernandez e Alberto Diaz a completare l’opera e a portare la Spagna fino al definitivo +12 (88-76)

SPAGNA-FRANCIA 88-76

  • Spagna: Brown 14, J. Fernandez 13, W. Hernangomez 14, Lopez-Arostegui, Pradilla; Brizuela 3, Diaz 8, R. Fernandez 7, Garuba 2, J. Hernangomez 27, Parra, Saiz. All.: Scariolo.
  • Francia: Albicy 1, Fournier 23, Gobert 6, Tarpey 4, Yabusele 13; Fall, Heurtel 16, Luwawu-Cabarrot, Okobo 9, Poirier 4. N.e.: M’Baye, Maledon. All.: Collet.

Continua a leggere
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Giuliano Mellai | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.