Seguici

Lega Pro

Pro Vercelli-Novara, 5^ giornata di Serie C

Arriva dopo soltanto cinque giornate l’attesissimo “derby del riso” fra vinto dagli ospiti

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 3 min.

Pro Vercelli-Novara, 5^ giornata di Serie C.

Arriva dopo soltanto cinque giornate l’attesissimo “derby del riso” fra Pro Vercelli e Novara, valevole per la quinta giornata del campionato di Serie C, girone A.

I padroni di casa sono reduci da due pareggi consecutivi, contro Renate e Triestina, e vogliono proseguire la loro risalita in classifica. Di contro, gli azzurri hanno conquistato 8 punti nelle prima 4 giornate, confermandosi come la possibile outsider del girone. 

Nella Pro Paci opta per Comi dal primo minuto, lasciando Arrighini in panchina; dall’altra parte, Cevolisceglie Bortolussi, sostenuto dall’eterno Gonzalez e da Galuppini. Arbitrerà l’incontro il signor Francesco Carrione della sezione di Castellammare di Stabia, coadiuvato dagli assistenti Bonomo di Milano e Ceolin di Treviso. IV ufficiale Cerriello di Chiari.

Dopo appena 49″ ci prova il Novara, con un bel mancino di Gonzalez alzato da Valentini sopra la traversa. Al 9′ arriva il vantaggio della Pro Vercelli: grande azione sulla destra di Della Morte, che scambia con Vergara, si accentra e fa partire un mancino imparabile per Pissardo, che regala il vantaggio ai bianchi. La

risposta novarese arriva qualche minuto più tardi, ma il colpo di testa di Bortolussi termina alto sopra la traversa di Valentini. Un minuto più tardi occasionissima per gli ospiti, ma il numero 9 tutto solo davanti al portiere della Pro colpisce malissimo, sciupando una chance enorme. La gara prosegue su ritmi alti, e al 20′ l’occasione ce l’ha la Pro, ma la rovesciata di Mustacchio su sponda aerea di Comi è centrale e l’estremo novarese blocca senza patemi. Al 37′ arriva il pareggio del Novara: grande azione di Rocca, che conduce fino al limite e poi imbuca alla perfezione per Gonzalez, che a tu per tu con Valentini trova il sinistro che regala l’1-1 agli azzurri. Sul finire del primo tempo assalto azzurro, con la botta da fuori di Tiago ancora alzata da Valentini sopra la traversa. La prima frazione non regala altre emozioni, con le due squadre che rientrano negli spogliatoi sull’1 a 1.

La ripresa si apre con un doppio cambio nella Pro: fuori un timido Vergara e dentro un più esperto Arrighini, fuori anche Iotti, e dentro Macchioni. Dopo un solo minuto ci provano i padroni di casa, con un destro di Comi deviato, con qualche affanno, da Pissardo in angolo. Al 62′ occasione monumentale per il Novara: bello scambio fra Bortolussi e Galuppini, con quest’ultimo che la mette al centro per Gonzalez: l’esperto attaccante colpisce col destro, ma trova sulla linea il salvataggio di Macchioni. Al 64′ episodio chiave del match: cross di Bortolussi e tocco col braccio di Cristini, con l’arbitro che concede il penalty al Novara. Dal dischetto va GaluppiniValentini respinge ma sulla ribattuta è lo stesso attaccante a trovare il gol del raddoppio. La Pro prova a riordinare le idee, ma la prima palla buona arriva soltanto al 75′, quando Comi incorna centralmente il cross dalla destra di Della Morte. All’82’ la Pro sfiora il pareggio: grande lavoro di Arrighini che difende palle e vede l’inserimento di Mustacchio, che da appena dentro l’area apre il mancino ma trova l’ottima respinta di Pissardo. In contropiede il Novara sfiora il tre a uno, ma Valentini non si fa superare. Al 93′ viene espulso Benalouane per doppio cartellino giallo. Dopo cinque minuti di recupero, il direttore di gara fischia la fine, sancendo la meritata vittoria azzurra nel derby. Con questo successo, il Novara sale a quota 11, a ridosso del primo posto. La Pro, invece, resta ferma a cinque punti, sempre più invischiata nelle zone basse della classifica. 

Pro Vercelli-Novara, 5^ giornata di Serie C.

Per info su Oggi Sport Notizie: https://oggisportnotizie.it/

e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisportnotizie

Continua a leggere
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Giuliano Mellai | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.