Seguici

Serie B

Al 90° i Canarini superano il Picchio: Ascoli-Modena 1-2

Espulso il bianconero Bellusci. Video e Foto Gallery. Interviste

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 5 min.

Al 90° i Canarini superano il Picchio: Ascoli-Modena 1-2

Espulso il bianconero Bellusci. Video e Foto Gallery. Interviste

ASCOLI PICENO – Seconda sconfitta consecutiva in casa per l’Ascoli di Cristian Bucchi.

I marchigiani non danno seguito all’utile pareggio di Benevento e dopo aver consegnato la vittoria a domicilio al Parma bissano l’insuccesso questa volta rimontati dalla squadra canarina emiliana.

Una gara a doppia faccia.

Un primo tempo tutto a favore dei locali che passano in vantaggio con un gol di Capitan Dionisi.

I bianconeri vanno vicino anche al raddoppio.

Poi, nella ripresa è palese la difficoltà dell’Ascoli che cede il fianco alla compagine di Attilio Tesser.

I Canarini pervengono al pareggio con un diagonale di Falcinelli al 10° minuto.

L’espulsione di Bellusci per doppia ammonizione complica i piani di vittoria dei bianconeri che subiscono al 90° la rete di Diaw per l’1-2 finale.

Per il Modena c’è la seconda vittoria consecutiva e l’aggancio all’Ascoli in graduatoria.

Sabato prossimo bianconeri impegnati a Bari mentre il Modena riceverà in casa il Como.

 

Foto Gallery (CLICCA QUI)

 

Video

 

 

 


IL TABELLINO

ASCOLI-MODENA 1-2 (1-0)

RETI: 26’ pt Dionisi (A), 9’ st Falcinelli (M), 44’ st Diaw (M)

ASCOLI (3-5-2): Guarna; Bellusci, Botteghin, Quaranta; Falzerano (8‘ st Adjapong), Collocolo, Buchel, Caligara (20’ st Ciciretti), Falasco (8’ st Salvi); Dionisi (30’ st Mendes), Gondo (31’ st Lungoyi). A disp.: Baumann, Donati, Giordano, Bidaoui, Eramo, Giovane, Tavcar. All. Bucchi

MODENA (4-3-2-1): Gagno; Coppolaro (24’ st. Oukhadda) , Silvestri, Pergreffi, Azzi; Magnino, Gerli (37’ st Bonfanti), Duca (32’ st Mosti); Trenolada (24’ st Panada), Marsura (4’ st Falcinelli); Diaw. A disp. Seculin, Ponsi, Giovannini, De Maio, Renzetti, Piacentini. All. Tesser

ARBITRO: Serra di Torino

NOTE: ammoniti Tremolada (M), Pergreffi (M).

Espulso al 30’ st Bellusci (A) per somma di ammonizioni.

Spettatori 6.059 (3.912 abbonati) per un incasso di 49.653,70 € (rateo abbonamenti 31.165,70 €).

Rec. 2’ pt, 4’ st

 

Queste le prime parole di Mister Bucchi al termine della partita:

“Non è stata una prestazione ottima come quella di Benevento, nel primo tempo abbiamo avuto il merito di passare in vantaggio contro un Modena ostico, abbiamo sfiorato il raddoppio; nella ripresa volevamo fare il secondo gol e indirizzare la gara, dovevamo essere più bravi a capitalizzare, poi in questo momento ogni episodio ci gira a sfavore. La squadra ha provato in tutti i modi a vincere, ma dovevamo essere bravi nella lettura e a capire che con un uomo in meno un pareggio ci poteva anche stare”.

VIDEO INTEGRALE:

 

“Un vero peccato non aver portato via punti, c’è rammarico ma dobbiamo ripartire subito, non so cosa non abbia funzionato oggi, dovevamo fare di più in inferiorità numerica” – ha dichiarato Danilo Quaranta.

VIDEO INTEGRALE:

 


Questo il commento del capitano Dionisi:

“Trovare una spiegazione alla sconfitta di oggi non credo sia semplice. Ci siamo accontentati di un punto a Benevento? Non basta, dobbiamo fare di più, non possiamo accontentarci di mezze prestazioni, questa squadra può dire la sua se sta sul pezzo 100’ al 100%. La delusione e il rammarico più grandi sono questi, tutti insieme lavoreremo per venirne fuori. La serie B è voglia di non arrendersi mai, invece a 2’ dalla fine ci siamo fatti rimontare, dobbiamo essere noi a decidere il nostro destino”.

VIDEO INTEGRALE:



IL MISTER DEL MODENA ATTILIO TESSER

Prima vittoria in trasferta per i Gialli, vittoriosi in rimonta sull’Ascoli per 1 a 2. Così il tecnico Attilio Tesser al termine della gara: “È stata una partita intensa, l’abbiamo iniziata con l’atteggiamento giusto ed essere sotto a fine primo tempo era un peccato per quanto di bene fatto. Infatti nell’intervallo mi sono arrabbiato perché dovevamo concretizzare tutto quello che avevamo prodotto”.

Una volta raggiunto il pareggio il Modena ha gettato il cuore oltre l’ostacolo e ha raggiunto la vittoria anche con un atteggiamento tattico molto spregiudicato: “Abbiamo creato tanto contro una squadra in salute. Abbiamo provato a vincerla con tanta volontà e qualità: ho rischiato un pochino inserendo anche Bonfanti, stavamo bene di testa e di gambe e mi sono sentito di forzare. Alla fine ci siamo riusciti”.


Diego Falcinelli, autore della rete del momentaneo pareggio del Modena, commenta così il match di Ascoli: “Una grande vittoria, figlia di una grande prestazione. Sono i primi punti che riusciamo a fare in trasferta, siamo molto contenti e sono figli di quanto lavoro abbiamo fatto in questo periodo”.

Vittoria arrivata non senza sofferenze: “E’ vero, ma del resto l’Ascoli è una ottima squadra e questa è la peculiarità della serie B, nulla è facile. Con la forza di tutti siamo risusciti a vincere. Sono contento per il mio gol, ma quello che conta è la solamente il gruppo: siamo sempre stati uniti e ora raccogliamo i frutti”. Un applauso anche ai tifosi: “Meravigliosi. Sempre con noi anche nelle difficoltà. Sono loro che meritano i nostri applausi”.

Ascolta l’intervista sul nostro canale Spotify.


Edoardo Duca è al Modena dai tempi della serie D, oggi è stato schierato all’ultimo minuto per l’assenza di Armellino e ha fatto il suo esordio in serie B: “Siamo vicini a Marco – commenta Edoardo – e gli dedichiamo questa vittoria ottenuta su un campo difficile come quello di Ascoli. Questi sono tre punti per noi molto importanti e per me è stato un sabato che non dimenticherò”.

Per il numero sette è l’esordio assoluto in serie B: “Il compito di un calciatore è quello di farsi trovare pronto quando si viene chiamati in causa, ognuno di noi deve dare il suo apporto al gruppo. Per me questo è un punto di partenza e non di arrivo”.

Ascolta l’intervista sul nostro canale Spotify.

 


https://modenacalcio.com/


https://www.ascolicalcio1898.it/


Per info su Oggi Sport Notizie: https://oggisportnotizie.it/

e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisportnotizie

Continua a leggere
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Giuliano Mellai | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.