Seguici

Ciclismo

Teramo e l’Abruzzo accolgono il Giro 2023

La parola al Sindaco di Teramo Gianguido D’Alberto

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 1 min.

Teramo e l’Abruzzo accolgono il Giro 2023.

Presentazione del Giro d’Italia 2023.

Alla presenza degli “Stati Generali” del ciclismo nazionale c’è stata la presentazione del Giro 2023.

Tre tappe  in Abruzzo:

Per la seconda volta nella sua storia il Giro d’Italia partirà dalla Regione Abruzzo dopo quella del 2001.
Prima frazione a cronometro, quella di sabato 6 maggio, quasi interamente sulla Ciclovia dei Trabocchi che ripercorre la ferrovia adriatica dismessa. La prima parte è interamente pianeggiante con vista sui trabocchi e sul mare fino al porto di Ortona dove la strada sale per poco più di 1 km fino all’arrivo in centro città.
Domenica 7, tappa adatta ai velocisti, con partenza da Teramo e un percorso ondulato nella prima parte. Si segue poi la costa con alcune escursioni all’interno per scalare Silvi Paese, Chieti e Ripa Teatina. Finale lungo la costa fino alla volata sul lungomare di San Salvo Marina.

Dopo qualche giorno tappa in salita del Giro e primo arrivo sopra i 2000 metri quello a Campo Imperatore sul Gran Sasso d’Italia (2135 m) con partenza da Capua.

Per parlare dell’occasione abbiamo incontrato il Sindaco di Teramo, Gianguido D’Alberto che ci ha illustrato il programma delle tappa di Teramo.

Questa l’intervista video al Sindaco di Teramo.

Per info su Oggi Sport Notizie: https://oggisportnotizie.it/

e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisportnotizie

Continua a leggere
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Giuliano Mellai | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.