Seguici

LBA

LBA: La Virtus Bologna rimane sola al comando. Tortona cade a Brindisi. Il punto sulla 6a giornata.

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 4 min.

Primo scossone in testa alla classifica di LBA-Serie A con la vetta solitaria della Virtus Segafredo Bologna (12) che si è tolta di dosso la compagnia della Bertram Tortona (10).

Reduce dal KO in Eurolega, Bologna si è tirata su battendo 79-65, non senza qualche patema d’animo di troppo, una volitiva Reggio Emilia (4) che, dopo essere stata in gara per circa due quarti e mezzo di partita, negli ultimi 10 minuti ha ceduto l’onore delle armi vittima di un parziale di 17-8. In casa Virtus ottima prestazione di Jordan Mickey (18 punti) e di Isaia Cordinier (15 punti).

Tortona, anche quest’anno di gran lunga la sorpresa del campionato, è uscita sconfitta con il punteggio di 86-84 sul campo di Brindisi, che con questa vittoria si porta a quota 6 punti. Tortona deve però recriminare sulla palla persa di Leon Radosevic quasi sulla sirena che poteva valere il supplementare, vanificando così i 22 punti del solito Christon. Tra i pugliesi, imbattuti in casa in campionato, da sottolineare il season-high di Nick Perkins autore di 24 punti. La formazione di coach Remondino deve dividere la seconda posizione in classifica con l’EA7 Milano corsara sulla parquet di Pesaro con il punteggio di 71-85. Grazie a due quarti centrali chiusi con un parziale complessivo di 33-55, le scarpette rosse hanno messo in sicurezza una partita che aveva visto comunque Pesaro (6) approcciare bene la gara, chiudendo il primo quarto sul 18-11.

In quarta posizione, con otto punti in classifica, il gruppetto composto da Trento, Venezia e Varese. Venezia del terzetto è stata l’unica a vincere in casa, avendo la meglio per 82-71 sulla Ge.Vi Napoli (4). Gara decisa dal secondo quarto chiuso sul 25-15 e dall’accelerata veneziana in avvio di ultima frazione che portata la Reyer sul +14 (72-58). Coach De Raffaele può sorridere per l’ottima prestazione di squadra e soprattutto per la sera di un monumentale Watt (21 punti e 10 rimbalzi).

Varese e Trento sono state entrambe corsare in trasferta. La prima sul campo di Scafati (2) per 101-93 grazie ai 23 punti di Guglielmo Caruso e ai 19 di Jaron Johnson, mentre in casa Scafati non sono bastati i 29 punti di un tarantolato Doron Lamb. Trento invece ha espugnato dopo un tempo supplementare (86-92 ot) il campo della Tezenis Verona (2). I padroni di casa per una larga parte della partita hanno accarezzato una vittoria che manca da quattro partite, arrivando anche sul +14 nella ripresa (53-39), ma contro lo Spagnolo visto in campo, autore di 24 punti, c’è stato poco da fare.

Pesaro, sconfitta in casa da Milano, e Brindisi, vittoriosa contro Tortona, si dividono con 6 punti all’attivo la settima e l’ottava posizione in classifica.

A quota 4 punti troviamo ben 6 squadre con Napoli, sconfitta da Venezia, Reggio Emilia, battuta dalla Virtus Bologna, Trieste, Sassari, Treviso e Germani Brescia, curiosamente queste ultime quattro con i destini incrociati.

Trieste, alla seconda vittoria consecutiva, infatti ha battuto per 75-69 il Banco Sardegna Sassari. dopo una gara condotta praticamente per 30 minuti di gioco e con qualche patema d’animo di troppo nel quarto quarto, dove si è vista la reazione dei ragazzi di coach Piero burchi. La Nutribullet Treviso invece ha avuto la meglio per 99-92 sulla Germani Brescia in una gara veramente scoppiettante. 20 punti di Petrucelli, 14 di Della Valle però non sono bastati agli ospiti contro una Treviso che ha messo in campo una gran prova di squadra, portando al referto ben sei giocatori in doppia cifra.

Chiudono la classifica, con una vittoria e cinque sconfitte, Scafati e Verona, battute rispettivamente da Varese e Trento

Risultati VI giornata

Treviso Basket -Pallacanestro Brescia 99-92
Pallacanestro Varese – Scafati Basket 93-101 
VL Pesaro- Olimpia Milano 71-85
Scaligera Verona-Aquila Trento 86-92
Pallacanestro Trieste -Dinamo Sassari 75-69 
Happy Casa Brindisi -Derthona Tortona 86-84
Reyer Venezia -Napoli Basket 82-71 
Virtus Bologna- Pallacanestro Reggiana 79-65

Classifica

POS.SQUADRAPUNTIPARTITE
1Virtus Segafredo Bologna126/0
2Bertram Yachts Derthona Tortona105/1
3EA7 Emporio Armani Milano105/1
4Dolomiti Energia Trentino84/2
5Umana Reyer Venezia84/2
6Openjobmetis Varese84/2
7Carpegna Prosciutto Pesaro63/3
8Happy Casa Brindisi63/3
9Pallacanestro Trieste42/4
10NutriBullet Treviso Basket42/4
11GeVi Napoli Basket42/4
12UNAHOTELS Reggio Emilia42/4
13Germani Brescia42/4
14Banco di Sardegna Sassari42/4
15Givova Scafati21/5
16Tezenis Verona21/5

Per altre info sulla LBA: https://oggisportnotizie.it/category/basket/

Continua a leggere
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Giuliano Mellai | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.