Seguici

Tennis

NextGen a Milano, Musetti eliminato: “Ero davvero troppo stanco. Ora mi riposo per la Davis”

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 1 min.

Esce di scena Lorenzo Musetti al NextGen ATP Finals 2022. Nel decisivo match il tennista italiano di arrende al britannico Draper che si impone con il risultato di 4-1 4-0 4-3 in soli 57 minuti di gioco.

Le parole di Musetti a fine partita

Nessun problema alla mano, alla fine ero molto stanco come si è visto anche ieri. Non sono riuscito a recuperare, già stamani ero indeciso se giocare o no poi per rispetto del pubblico ho provato a fare qualcosa. Comunque Draper è stato molto bravo a imporre il suo gioco subito. Le energie erano comunque poche, adesso penserò a riposare prima della Davis dove spero di essere pronto dopo aver recuperato più energie possibili. Avrei messo la firma per fare una stagione del genere a inizio anno, sicuramente adesso anche a livello di programmazione con questo ranking posso organizzarmi in maniera diversa. A livello di gioco credo di essere sulla strada giusta, ma c’è ancora da migliorare. Regali da Babbo Natale? Non ci credo molto, poi a Natale sarò già in Australia per la United Cup. Io mi sono iscritto, Jannik non gioca ma sinceramente non so perchè. Dovreste chiederlo a lui, a me la competizione interessa molto e Vincenzo Santopadre sarà il capitano essendo il coach del numero uno italiano”.

Continua a leggere
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Giuliano Mellai | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.