Seguici

Euroleague

Eurolega – Day 12: Grecia amara per EA7 Milano e Virtus Bologna sconfitte da Panathinaikos e Olympiacos

Pubblicato

il

Eurolega
Tempo di lettura: 2 min.

Altra settimana di passione per le italiane impegnate in Eurolega. Milano e Bologna sono state infatti entrambe sconfitte, entrambe in Grecia, nazione che si dimostra particolarmente ostica per le squadre italiane.

L’EA7 Milano, all’ottava sconfitta consecutiva, e ultimo posto in classifica, è stata battuta dal Panathinaikos Atene per 90-77 dopo un tempo supplementare. La formazione di coach Messina, in ripresa dopo gli ultimi passaggi negativi, dopo essere stata anche a + 15 nel terzo quarto, ha subito la rimonta degli ateniesi, guidati da un Dwayne Bacon in serata di grazia (31 punti), che hanno pareggiato nei tempi regolari per poi dilagare nell’overtime.

E’ stata comunque una buona Milano, con le buone prestazioni di Mitrou-Long (16), Luwawu-Cabarrot (15) e Davies (13), che hanno consentito ai biancorossi di comandare la gara per larghi tratti della partita. Però, come spesso è capitato in questa stagione, una volta raggiunti nel punteggio, le scarpette rosse non hanno avuto poi la forza per rimettere in piedi la partita. Eppure Milano, sia con Mitrou-Long che con Luwawu-Cabarrot, ha sprecato il match- point, prima di essere raggiunta da Papagiannis, che impattava la gara e mandava le squadre al supplementare.

Nell’overtime per i milanesi benzina finita e il Panathinaikos poteva festeggiare la vittoria.

PANATHINAIKOS OPAP ATENE – EA7 EMPORIO ARMANI MILANO 90-77 OT

Panathinaikos: P. Kalaitzakis 5, Lee 22, Papagiannis 7, Williams 9, Bacon 31; Bochoridis, G. Kalatizakis 2, Ponitka 8, Gudaitis 6. N.e.: Avdalas, Samontourov, Chougkaz. All.: Radonijc.

Milano: Davies 13, Mitrou-Long 16, Luwawu-Cabarrot 15, Hall 7, Melli 7; Thomas 5, Baron 6, Ricci, Baldasso, Hines 8. N.e.: Alviti, Voigtmann. All.: Messina.


Non è andata meglio alla Virtus Bologna che è stata letteralmente asflatata dall’Olympiacos Pireo che ha vinto con un terribile 117-71. Per Bologna il -46 è il record negativo in Europa, superato il -43 del 1995 subito dal Panathinaikos.

Partita senza storia in quel del Pireo, con i padroni di casa che dopo due minuti erano già sul 11-0. Sotto la pioggia di Triple scagliata dai greci, Bologna perdeva lentamente contatto fino a sprofondare oltre i 30 punti di svantaggio, nella serata degli ottimi Vezenkov (19), Peters e Fall.

Per l’Olympiacos una serata magica, per la Virtus Bologna un incubo che dovrà presto dimenticare

OLYMPIACOS PIREO – SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA 117-71

Olympiacos: Walkup 6, Canaan 9, Lountzis 4, Larentzakis 11, Fall 15, Sloukas 8, Vezenkov 19, Papanikolaou 3, Bolomboy 5, Peters 15, Black 9, McKissic 13. All. Bartzokas.

Virtus Bologna: Cordinier 9, Mannion 2, Pajola, Bako 10, Jaiteh 7, Lundberg 3, Shengelia 9, Hackett 6, Mickey 12, Weems 7, Ojeleye 3, Teodosic 3. All. Scariolo.

Per altre info sulla LBA: https://oggisportnotizie.it/category/basket/




Dove trovare Oggi Sport Notizie:




Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League evidenza Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC news numeri pallavolo press conference Programma Gare Qatar 2022 Risultati roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Leonardo De Lauretis | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.