Seguici

Calcio women

L’Inter abbatte il Milan nel derby: al “Vismara” finisce 4-1

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 min.

Al “Centro Sportivo Vismara” va in scena, per la 15^ giornata del campionato di Serie A femminile, il derby di Milano fra Milan ed Inter.
Una partita chiave per entrambe le squadre, distanziate da un solo punto in classifica: rossonere quinte con 25 punti, nerazzurre quarte a 26.
Ganz si affida ormai alla titolatissima Asllani, punta svedese di enorme esperienza, mentre dall’altra parte Guarino sceglie la coppia Polli-Bonetti.
Arbitro dell’incontro il signor Kumara Sajmir di Verona, coadiuvato dagli assistenti Cerilli di Latina e Buzzone di Enna.

Dopo appena 2’ l’Inter passa in vantaggio, direttamente da azione d’angolo: il cross, molto morbido, viene respinto male da Giuliani, con la sfera che lemme lemme scivola in rete per il vantaggio nerazzurro. All’11 altra chance per l’Inter, con la bella giocata sull’esterno di Chawinga che poi prova il mancino, trovando solo l’esterno della rete. Al 15’ arriva il raddoppio nerazzurro: errore di Bergamaschi che lascia il pallone a disposizione di Chawinga, brava col mancino a incrociare e a superare Giuliani per il gol del 2-0.Al 21’ tutti in piedi, in un bellissimo minuto di silenzio, a ricordare tutte le vittime dei campi di sterminio. La prima vera risposta del Milan arriva al 28’ con una bella conclusione dal limite di Mascarello, deviata in angolo da Durante. Al 33’ le rossonere riaprono la partita con una magia di Piemonte, che al limite controlla il pallone, se lo sposta sul destro e trova il diagonale perfetto che porta il punteggio sull’1-2. Al 43’ occasione gigantesca per il Milan: Thomas si gira perfettamente in area e trova Asllani, che però, a due metri dalla porta, spedisce clamorosamente alto il pallone del 2-2.
Il primo tempo non regala ulteriori emozioni, e le due squadre rientrano negli spogliatoi sul punteggio di 2-1 in favore dell’Inter.

Nella ripresa l’Inter approccia meglio e dopo 7’ sigilla il match: Karchouni calcia benissimo una punizione dal limite e, con una deviazione della barriera, trova la rete del 3-1. La reazione rossonera è veemente e quattro minuti più tardi Asllani si procura un rigore. Dal dischetto si presenta la stessa numero 9, che trova però il miracolo di Durante, bravissima ad intuire e a deviare in angolo. Al 74’ cala il sipario sul derby: gran giocata di Polli che si libera dell’avversaria e serve perfettamente Chawinga, che prima spara su Giuliani, poi trova sulla respinta il tap in del 4-1.
La rete della numero 11 è anche l’ultima occasione di un match a senso unico, che, al termine dei quattro minuti di recupero, certifica la superiorità dell’Inter, che stacca così di quattro punti il Milan in classifica.




Dove trovare Oggi Sport Notizie:




Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news numeri pallavolo press conference Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Leonardo De Lauretis | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.