Seguici

Motociclismo

Moto Gp: La nuova era inizia nel segno di Bagnaia

Il torinese vince la prima gara sprint della nuova era della Moto Gp. Podio per Martin e Marquez. Brutto infortunio per Bastianini che si rompe la Scapola destra.

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 min.

Francesco Bagnaia su Ducati inizia da dove aveva finito l’anno scorso e da Campione del Mondo vince la Sprint Race della Moto Gp, la prima gara del nuovo format introdotto dalla Dorna per la nuova stagione 2023. Per tutti i weekend di gara della stagione, il sabato sarà un giorno di super lavoro. Ultime prove libere ed in mattinata la caccia alla Pole Position, che stabilirà l’ordine di partenza della Sprint Race. Pole che sarà valida anche per la gara lunga della domenica.

La prima pole

Marc Marquez su Honda è il primo pole man dell’anno sfruttando alla grande il lavoro dei suoi meccanici e la scia formidabile presa nell’ultimo giro al ducatista Bastianini. Sulla pista di Portimao il pluricampione del mondo stabilisce il nuovo record della pista girando in 1:37.226. Lo spagnolo ha preceduto le Ducati di Bagnaia e Martin. 4° il padrone di casa Oliveira su Aprilia RNF, 5° Miller su KTM, 6° Bastianini ( con l’altra Ducati ufficiale.

La Sprint Race.

12 giri di adrenalina pura che hanno entusiasmato tutto il pubblico di Portimao. Bagnaia conquista i primi 12 punti dell’anno con una gara accorta, prima dietro a Marquez e poi dietro a Martin. Il torinese negli ultimi due giri ritrovava il passo gara avvicinandosi a Martin. Nell’ultimo giro lo spagnolo della Ducati Pramac commetteva un piccolo lungo in cui Bagnaia si è infilato per andare poi a vincere. Terzo il poleman Marquez che approfittava di un problema di Olivera superandolo garantendosi il podio davanti a Miller su KTM. L’altro ducatista ufficiale, Enea Bastianini, dopo una ottima partenza cade a terra dopo un contatto con Luca Marini. Purtroppo per Bastianini i primi esami svolti diagnosticano una frattura alla scapola destra togliendolo sicuramente fuori dalla gara di domani.

Ordine d’arrivo Sprint Race

1    F. BAGNAIA    19:52.862
2    J. MARTIN    +0.307
3    M. MARQUEZ    +1.517
4    J. MILLER    +1.603
5    M. VINALES    +1.854
6    A. ESPARGARO‘    +2.106
7    M. OLIVEIRA    +2.940
8    J. ZARCO    +5.595
9    A. MARQUEZ    +5.711
10    F. QUARTARARO    +5.924

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Leonardo De Lauretis | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.