Seguici

Euroleague

Eurolega Final Four 2023, la finale sarà Olympiacos – Real Madrid

Pubblicato

il

Olympiacos Real Madrid Final Four Eurolega
Walter Tavares (Real Madrid) | Kostas Papanikolaou (Olympiacos)
Tempo di lettura: 2 min.

La finale delle Final Four di Eurolega, in corso di svolgimento a Kaunas sarà Olympiacos – Real Madrid. Le due squadre si affronteranno così per la quarta volta, con due vittorie ad uno per il Real Madrid, nella massima competizione cestistica Europea. Gli spagnoli hanno infatti vinto nel 1995 e nel 2015, l’Olympiacos nel 2013.

Olympiacos e Real Madrid hanno vinto le loro semifinali soffrendo molto più di quanto il punteggio finale possa dire: nella prima semifinale i greci hanno infatti battuto il Monaco con il punteggio di 76-62 mentre nella seconda i blancos hanno battuto nel derby spagnolo il Barcellona per 78 66.

Tremendo terzo quarto dell’Olympiacos

La prima semifinale delle Final Four di Eurolega, che vedeva di scena una delle realtà storiche dell’Eurolega e il Monaco, una delle sorprese di questa stagione, ha visto i francesi dominare la partita per almeno i primi 20 minuti, chiusi sul punteggio di 29-41.

Nel terzo quarto però la partita cambiava completamente volto. Coach Georgios Bartzokas serrava la difesa e lOlympiacos metteva a segno un parziale clamoroso di 27-2 che ribaltava completamente la partita. Nel quarto periodo si assisteva a un assolo dei greci con il Monaco che andava in doppia cifra solamente al 35′. Alla fine la chiudeva definitivamente (78-66 al 40′) Vezenkov verso autore di una gara da 19 punti.

Il Real Madrid nel segno di Tavares e del Chacho Rodriguez

Anche il Real Madrid ha dovuto soffrire in quello che è uno dei derby per eccellenza del basket europeo, quello con il Barcellona di coach Jasikevicius.

Sotto dei sei punti dopo il primo tempo (42-36), il Real Madrid nei secondi venti minuti inseriva le marce alte, sorpassando a fine terzo quarto sul 55-58. Al 33′, con la partita ancora in parità (58-58), Rodriguez, autore di 7 punti nell’ultimo periodo, propiziava la fuga dei blancos. e allungando negli ultimi 10 minuti. Guidati da un Tavares dominante a centro area (20 punti e 15 rimbalzi) e dal miglior Mario Hezonja negli ultimi tempi, il Real Madrid prendeva il Largo fino a chiudere sul definitivo 78-66. Al Barcellona, per la seconda volta consecutiva battuta in semifinale dal Real, non sono bastati i 16 punti di Abrines.




Dove trovare Oggi Sport Notizie:




Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League evidenza Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC news numeri pallavolo press conference Programma Gare Qatar 2022 Risultati roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Leonardo De Lauretis | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.