Seguici

Automobilismo

GP Giappone, è dominio Verstappen. Male le Ferrari

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 1 min.

Anche a Suzuka è andato in scena un monologo di Max Verstappen, che ha vinto quindi il GP del Giappone. Male le due Ferrari

Un Gran Premio mai in discussione e mai in dubbio. Max Verstappen  domina in quel di Suzuka, portandosi a casa l’ennesima vittoria e consegnando alla Red Bull il titolo costruttori. E quello piloti, per l’olandese, si avvicina sempre di più. A completare il podio sono le due McLaren di Norris e di Piastri. Non benissimo le due Ferrari, con il quarto posto di Leclerc e il sesto di Sainz. Quinto posto invece per Hamilton.

GP Giappone, la gara

Come già anticipato, la gara non è mai stata in discussione, fin dalle primissime battute. Al via Verstappen ha chiuso Piastri, permettendo al suo compagno di squadra Norris di superarlo. In partenza è bravo invece Sainz, che brucia Perez, che vive una vera e propria giornata no, tra sportellate e penalizzazioni. Lo spagnolo però, nel finale, paga qualche problema di gomma, non riuscendo ad avere la meglio su Hamilton. Ed è proprio il duello tra quest’ultimo e l’altro pilota Mercedes Russell a regalare le maggiori emozioni, con la scuderia che dà il via libera al duello. Qualche bel sorpasso e nulla più per Leclerc, che finisce ai piedi del podio. Bene le due Mclaren, sempre competitive in tutta la gara. Il re incontrastato però è stato il buon Max, vincitore in totale scioltezza.

GP Giappone, ordine d’arrivo

1. Verstappen (Red Bull) 53 giri

2. Norris (McLaren) a 19″3

3. Piastri (McLaren) a 36″4

4. Leclerc (Ferrari) a 43″9

5. Hamilton (Mercedes) a 49″3

6. Sainz (Ferrari) a 50″2

7. Russell (Mercedes) a 57″6

8. Alonso (Aston Martin) a 1’14″7

9. Ocon (Alpine) a 1’19″6

10. Gasly (Alpine) a 1’23″1

11. Lawson (AlphaTauri) a 1 giro

12. Tsunoda (AlphaTauri) a 1 giro

13. Zhou (Alfa Romeo) a 1 giro

14. Hulkenberg (Haas) a 1 giro

Facebook

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Leonardo De Lauretis | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.