Seguici

Calcio

Serie A femminile: la Juventus Women vince 2-1 sulla Fiorentina

Pubblicato

il

Serie A femminile Fiorentina Juventus Women
Tempo di lettura: 2 min.

Serie A femminile: la Juventus Women vince sulla Fiorentina Femminile

Domenica 22 ottobre, alle 15, all’impianto Viola Park di Bagno a Ripoli, si è giocata la partita tra Fiorentina Femminile e Juventus Women. Valida per la 5a giornata del campionato di Serie A femminile. Per la partita il match ha un grande scenario, con entrambe le tifoserie presenti, per una tribuna tutta esaurita. Le due compagini sono state molto attive per sostenere la propria squadra, sostenendola vivacemente.

Venendo a quanto successo sul campo, si può dire che la partita sia stata molto bella, rispettando il pronostico, e sul filo dell’equilibrio. La squadra ospite si è resa per prima pericolosa ed ha tenuto il filo del gioco. Le gigliate hanno però trovato un’azione molto pericolosa, sfruttando i corridoi liberi, con Longo, la quale si è fatta però ipnotizzare dall’estremo difensore Peyraud-Magnin. Le bianconere riescono a passare in vantaggio con Beerensteyn, la più pericolosa per la squadra, bianconera. Il gol è scaturito da un suo colpo da biliardo, dopo essersi accentrata in area. Nel secondo tempo la Vecchia Signora ha avuto più occasioni per raddoppiare, senza sorprendere l’altoatesina Schroffenegger. A sorpresa, è stata la squadra viola a segnare e pareggiare, grazie alla subentrata Catena , che di testa ha battuto il portiere francese. La numero 10 delle toscane è stata la più pericolosa per la squadra di casa, insieme all’inesauribile Boquete. La squadra torinese però è riuscita a guadagnarsi un rigore, per il fallo di Georgieva su Girelli, che ha comportato il secondo giallo e quindi matematica espulsione per l’austriaca. É stata la stessa bresciana a calciare l’estrema punizione. Il gol è stato trovato grazie ad un potente piazzato in cui il portiere della squadra di casa intuisce ma non riesce a deviare. La squadra di De La Fuente ha avuto, seppur in inferiorità numerica diverse occasioni per provare a recuperare la partita, tuttavia, non trovando la rete.

Col 2-1 esterno, le piemontesi mantengono la prima posizione insieme alla Roma e alla prossima giornata ci sarà lo scontro diretto. Per le gigliate una sconfitta amara, seppur contro una grande squadra, scivolate a -5 dalla vetta, ma al terzo posto e sempre in corsa per tutti gli obiettivi, vista la lunga stagione.

Il tabellino di Fiorentina Femminile-Juventus Women

FIORENTINA (4-2-3-1): Schroffenegger; Faerge, Tortelli, Georgieva, Erzen (dall’82’ Toniolo); Breitner (dall’88’ Parisi), Severini (dall’82’ Agard); Mijatovic (dal 61′ Catena), Boquete, Longo (dal 61′ Hammarlund); Lundin.

Allenatore: De La Fuente

JUVENTUS (4-3-3): Peyraud-Magnin; Boattin, Cascarino, Salvai, Lenzini (dal 74′ Gama); Caruso, Grosso, Garbino (dall’87’ Thomas); Beerensteyn, Girelli (dall’87’ Nystrom), Bonansea (dal 63′ Gunnarsdottir)

Allenatore: Montemurro

 

Reti: 34′ Beerensteyn (J), 67′ Catena (F), 77′ Girelli (J)

Ammonite: Erzen (F), Grosso (J) Georgieva (F), Bonansea (J) e Nystrom (J)

Espulse: Georgieva

Gli altri risultati

Inter 2-0 Napoli

Sassuolo 1-2 Como

Milan 4-1 Pomigliano

Sampdoria 0-5 Roma

Classifica Serie A femminile

Roma 15, Juventus 15, Fiorentina 10, Inter 10, Como 10, Milan 7, Sampdoria 3, Sassuolo 1, Pomigliano 1, Napoli 0




Dove trovare Oggi Sport Notizie:




Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League evidenza Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC news numeri pallavolo press conference Programma Gare Qatar 2022 Risultati roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Leonardo De Lauretis | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.