Seguici

Motociclismo

MotoGp Indonesia: il ruggito di Pecco

Bagnaia show in Indonesia che partendo dalla posizione 13 vince riprendendo la vetta del mondiale. Martin cade ed è pronto alla riscossa domenica in Australia.

Pubblicato

il

MotoGP Indonesia
Tempo di lettura: 2 min.

Vittoria in Indonesia e ritorno al primo posto nella classifica del Mondiale di MotoGp per Pecco Bagnaia

Bagnaia vince il Gran Premio d’Indonesia, quindicesima gara del mondiale di MotoGP, sul circuito di Mandalika. Il ducatista campione del mondo in carica, si riprende così la vetta del mondiale, persa ieri nella gara sprint. Adesso sono 18 i punti di vantaggio nei confronti di Martin. I numeri per il campione del mondo in carica parlano chiaro, sesta vittoria in stagione, numero 17 in MotoGP.

La gara

La partenza era il simbolo di tutta la gara. Bagnaia, partito tredicesimo, dopo i problemi delle prime due giornate trovava subito il giusto feeling con la sua rossa. Nei primi tre giri recuperava tante posizioni, con uno spettacolare triplo sorpasso in 2 curve e si issava in quarta posizione. Martin con la sua Ducati Pramac, dopo una partenza a fionda, provava ad iniziare il suo show fatto di giri veloce, seguito dall’Aprilia di Vinales. Il recupero di Bagnaia era inesorabile portandosi in terza posizione ad un secondo da Vinales. La svolta della gara arrivava a 15 giri dalla fine. Martin andava lungo nella curva 11 appoggiandosi sulla ghiaia, ed era costretto al ritiro. L’Aprilia di Vinales si prendeva la testa con più di un secondo di vantaggio sul torinese.

Pecco non forzava i tempi sul giro per cercare la vittoria, ma guadagnando due decimi a giro si portava alle spalle dell’Aprilia. A 8 giri dalla fine Bagnaia completava la sua rimonta e si prendeva la testa della gara. Vinales dopo alcuni giri in sofferenza ritrovava il suo ritmo è negli ultimi 2 giri teneva coi denti il secondo posto riuscendo a resistere alla rimonta di un infinito Quartararo su Yamaha. Bagnaia nelle ultime due curve guidava con attenzione massima per chiudere in testa la gara. Ottima la prova di Di Giannantonio quarto e Bezzecchi quinto. Tra una settima di nuovo tutti in pista in Australia, per un duello Bagnaia Martin che promette emozioni.




Dove trovare Oggi Sport Notizie:




Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news numeri pallavolo press conference Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Leonardo De Lauretis | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.