Seguici

LBA

Virtus Bologna e Venezia perdono l’imbattibilità in campionato. Il punto sulla 6a giornata di LBA Serie A

Pubblicato

il

campionato Basket LBA Serie A
Tempo di lettura: 3 min.

La sesta giornata del campionato di basket di LBA Serie A è andata in archivio e c’è da dire che le sorprese non sono mancate. Nessuna squadra infatti è a punteggio pieno, visto che Reyer Venezia e Virtus Bologna hanno accusato la prima sconfitta in campionato. In testa alla classifica, a quota 10 punti, c’è quindi un quartetto formato da Bologna ,Venezia, Trento e Brescia.

Virtus Bologna e Reyer Venezia sconfitte in trasferta

La Virtus Bologna è caduta in trasferta sul campo della Vanoli Cremona (6) con il punteggio di 93-83. I bolognesi ,stanchi dalle fatiche di Eurolega, hanno avuto a che fare con una Cremona particolarmente ispirata grazie alla ottima prestazione di Golden Grant (22 punti) e Adrian (18 punti). Venezia invece è caduta per 85-77 sulla campo di Pistoia (4), che ha così conquistato la seconda vittoria stagionale dopo quattro sconfitte consecutive, grazie alla clamorosa prestazione di Varnado (26 punti con 5 su 7 dalla lunga distanza).

Brescia e Trento agganciano la vetta

Tra le prime della classe sicuramente la squadra che ha convinto di più è stata Brescia, corsara per 59-87 sul campo della Bertram Tortona (6). Gara dominata fin dal primo possesso dai ragazzi di coach Alessandro Magro, che sono andati al referto con ben 10 giocatori sui 12 portati. Nella cattiva serata dei piemontesi si salva il solo Daum, autore di 15 punti ma con solo 1/5 dalla lunga distanza.

Quinta vittoria consecutiva, Coppe comprese, per Trento che ha avuto la meglio su Reggio Emilia (4) per 98-88. La Dolomiti Energia fin dal primo quarto ha fatto capire di non avere intenzione di cedere la posta in palio (28-19 al 10′). 24 punti di Grazulis, ben supportato da Hubb, consentivano ai padroni di casa di portare a casa i due punti senza troppi patemi d’animo, nonostante la buona prestazione di Hervey (26 punti) in casa Reggio Emilia.

Trentelli pesanti per Milano e Napoli

Tra le inseguitrici da segnalare le ampie vittoria di Napoli (8) e Milano (8). Napoli ne ha rifilati ben 20 (77-97) sul campo di Pesaro (4), in una gara che dal secondo quarto in poi ha visto i campani prendere le redini del giorno, grazie anche ai 25 punti di Jaworski.

L’EA7 Milano invece, alle prese con un periodo buio, si è rialzata in campionato rifilando un sonoro trentello (57-87) a casa dell’Happy Casa Brindisi, ancora ferma al palo con zero punti in classifica. Per la truppa di coach Messina ben cinque giocatori in doppia cifra tra cui l’Mvp della gara Stefano Tonut (16 punti.)

Sassari, Brindisi e Treviso arrancano

A ridosso della “zona playoff”, è tornata la vittoria anche Varese (4) che ha battuto Sassari per 90-79 ,in una gara praticamente sempre in controllo ed indirizzata dal 28-17 del primo quarto. Per Sassari (2) si tratta della quinta sconfitta in campionato che la relega alla penultimo posto in classifica.

A chiudere la classifica insieme a Brindisi anche Treviso (0), che ha perso in casa per 87-97 contro l’ottima Givova Scafati (6) di queste ultime settimane. Dopo una prima metà gara che ha visto comandare i trevigiani, gli ospiti hanno preso nei secondi 20 minuti la situazione in mano. Grazie infatti al parziale di di 35-52 i ragazzi di coach Pino Sacripanti portavano a casa la loro terza vittoria in campionato.

Basket, LBA. Risultati della 6a giornata

Carpegna Prosciutto Pesaro – GeVi Napoli Basket , 77-97
Estra Pistoia – Umana Reyer Venezia, 85-77
Happy Casa Brindisi – EA7 Emporio Armani Milano, 57-87
Bertram Yachts Derthona Tortona – Germani Brescia, 59-87
NutriBullet Treviso – Givova Scafati, 87-97
Dolomiti Energia Trentino – UNAHOTELS Reggio Emilia, 98-88
Openjobmetis Varese – Banco di Sardegna Sassari, 90-79
Vanoli Basket Cremona – Virtus Segafredo Bologna, 93-83

Basket, LBA. Classifica della 6a giornata

1 Virtus Segafredo Bologna 10 5/1
2 Dolomiti Energia Trentino 10 5/1
3 Umana Reyer Venezia 10 5/1
4 Germani Brescia 10 5/1
5 GeVi Napoli Basket 8 4/2
6 EA7 Emporio Armani Milano 8 4/2
7 UNAHOTELS Reggio Emilia 8 4/2
8 Vanoli Cremona 6 3/3
9 Bertram Yachts Derthona Tortona 6 3/3
10 Givova Scafati 6 3/3
11 Openjobmetis Varese 4 2/4
12 Carpegna Prosciutto Pesaro 4 2/4
13 Estra Pistoia 4 2/4
14 Banco di Sardegna Sassari 2 1/5
15 NutriBullet Treviso Basket 0 0/6
16 Happy Casa Brindisi 0 0/6

Per altre info sulla LBA: https://oggisportnotizie.it/category/basket/lba/




Dove trovare Oggi Sport Notizie:




Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League evidenza Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC news numeri pallavolo press conference Programma Gare Qatar 2022 Risultati roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Leonardo De Lauretis | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.