Seguici

Europa League

Servette-Roma, Mourinho ammette: “Alcuni giocatori hanno perso delle opportunità”

Pubblicato

il

roma de rossi
Tempo di lettura: 2 min.

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine della partita contro il Servette, l’allenatore portoghese ha commentato la prestazione della sfida di Ginevra nonostante il vantaggio iniziale siglato da Lukaku. Queste le parole del tecnico portoghese:

Le occasioni sprecate? Sì, però è un peccato che non ci sia una vostra telecamera all’intervallo, io martello sempre su questa situazione di una squadra che perde e a inizio secondo tempo c’è questo atteggiamento dell’avversario, noi siamo superficiali in questi momenti della partita. Ci sono giocatori che hanno perso delle opportunità. Aouar? Non parlo di lui, parlo di altri giocatori, sembra che qui fuori casa la gente che va in panchina entri poi con un atteggiamento che non riesce a migliorare la squadra. Non penso sia un dramma giocare i playoff, poi chiaro che giochi contro una squadra che viene dalla Champions. Di nuovo giocheremo all’Olimpico, non voglio fare un dramma del secondo posto, è più drammatico che dei giocatori hanno perso una chance, è un atteggiamento che si ripete. Veramente non capisco, ho giocato 150 partite di Champions, che sono fra virgolette più importanti di questi, sembra che ci sia gente che non abbia una grande storia in Europa e gioca queste partite in modo superficiale, sono sempre gli stessi. 90’ di concentrazione, poi c’è gente che è superficiale su come interpreta la partita”.

Cristante in difesa?Sì, senza di lui si perde stabilità a centrocampo, ma se manca uno gioca lui. Lui è un grande esempio per gli altri a questo livello, gioca con una concentrazione altissima. Paredes ha fatto un’altra partita molto seria, è un campione del Mondo, gioca qui senza superficialità, poi c’è gente che si sente confortata con questa superficialità. Qualcuno pagherà? Da noi non puoi far pagare, lo può fare Guardiola, da noi c’è solo l’allenatore che può martellare… io continuerò a martellare su questa gente. Il gruppo è fantastico, gente buona, gente seria, che ama la Roma, ma sono in una zona di conforto. Se in casa riusciamo a instillare questa mentalità nella squadra, fuori casa è più difficile, ovviamente potevamo vincere lo stesso. Bergomi sa perfettamente dell’importanza del profilo di questi giocatori, abbiamo gente che io trovo con superficialità, poca responsabilità di dire che “sono qua e voglio giocare sempre”. Hanno perso un po’ la voce, se qualcuno mi dice che vuole giocare di più… lo fai solo se sono morti, la gente che risponde è sempre la stessa gente”.

Da cosa dipende questo atteggiamento? “Bergomi sa perfettamente dell’importanza del profilo di questi giocatori, abbiamo gente che io trovo sia superficiale, poca responsabilità di dire che “sono qua e voglio giocare sempre”. Hanno perso un po’ la voce, se qualcuno mi dice che vuole giocare di più… lo fai solo se sono morti, la gente che risponde è sempre la stessa gente”.




Dove trovare Oggi Sport Notizie:




Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League evidenza Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC news numeri pallavolo press conference Programma Gare Qatar 2022 Risultati roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Leonardo De Lauretis | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.