Seguici

Serie A

Hellas Verona-Cagliari 2-0: i veneti abbandonano la zona retrocessione

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 min.

Al Bentegodi di Verona l’Hellas Verona batte 2-0 il Cagliari, vincendo così un importantissimo scontro salvezza. La formazione scaligera con questi 3 punti superano in classifica propri i sardi, che rimangono fermi a 13 punti. Decisiva l’espulsione di Makoumbou all’inizio del 2°tempo.

Primo tempo

Baroni si affida a Ngonge-Suslov-Saponara alle spalle di Henry. Dawidowicz e Duda tornano titolari in difesa e mediana. Ranieri opta per il tandem Oristanio-Pavoletti con Viola a supporto. Hatzidiakos nella difesa a tre con Dossena e Goldaniga. All’8’ Pavoletti smarca in area Nandez che a tu per tu strozza il tiro davanti a Montipo. Dopo 3’ gli ospiti sono ancora pericolosi: tiro velenoso dai 20 metri di Prati che prende il palo, con Montipo che lo sfiora solamente. I veneti fanno fatica a ripartire ma sono pericolosi al 28’ con Suslov ma Scuffet è attento. Al 38’ viene annullato un gol a Goldaniga, che aveva insaccato in rete su calcio di punizione di Viola.

Secondo tempo

Baroni cambia subito due giocatori: out Henry e Terraciano, dentro Djuric e Doig. Al 51’ cambia la partita: Makoumbou, già ammonito, in ritardo su Duda. Superiorità numerica che viene subita sfruttata dai gialloblù al 53’: Ngonge si accentra dalla destra e piazza il sinistro nell’angolo basso. Anche Ranieri opta per un doppio cambio al 59’: fuori Augello e Viola, dentro Luvumbo e l’ex Sulemana. Al 63’ ci prova Hatzidiakos con un tiro-cross. A 10 minuti dalla fine nuova girandola di cambi, con i ritmi che sono visibilmente calati. Al 86’ ci prova Djuric di testa ma Scuffet alza sopra la traversa; due minuti dopo ancora l’estremo difensore dei sardi a negare il raddoppio agli scaligeri, questa volta a Mboula. Ma i padroni di casa hanno il pieno controllo della partita e al 90’ trovano la rete della tranquillità con Djuric, su assist di Mboula.

Il tabellino di Hellas Verona-Cagliari

Hellas Verona (4-2-3-1): Montipò; Tchatchoua, Dawidowicz, Hien, Terracciano (dal 1’ st Doig); Hongla, Duda; Ngonge (dal 32’ st Mboula), Saponara (dal 23’ st Lazovic), Suslov; Henry (dal 1’ st Djuric). A disposizione: Perilli, Berardi, Amione, Cabal, Magnani, Coppola, Charlys, Cruz, Bonazzoli, Kallon. Allenatore: Baroni

Cagliari (3-4-1-2): Scuffet; Goldaniga (dal 40’ st Lapadula), Dossena, Hatzidiakos (dal 32’ st Azzi 6); Nandez, Prati, Makoumbou, Augello (dal 14’ st Luvumbo); Viola (dal 14’ st Sulemana); Oristanio (dal 32’ st Zappa), Pavoletti. A disposizione Radunovic, Aresti, Wieteska, Di Pardo, Obert, Pereiro, Mancosu, Deiola, Jankto, Petagna. Allenator: Ranieri




Dove trovare Oggi Sport Notizie:




Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League evidenza Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC news numeri pallavolo press conference Programma Gare Qatar 2022 Risultati roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Leonardo De Lauretis | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.