Seguici

Serie A

Hellas Verona-Salernitana 0-1: Tchaouna tiene a galla Inzaghi

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 min.

Al Bentegodi l’Hellas Verona non riesce a bissare la vittoria contro il Cagliari e perde di misura contro la Salernitana per 0-1. Decisiva la rete ad inizio 2°tempo di Tchaouna. Con questa vittoria i campani accorciano in classifica sull’Empoli, Cagliari e la stessa squadra di Baroni.

Primo tempo

Baroni conferma il 4-2-3-1 con Ngonge, Suslov, Lazovic dietro a Djuric. Folurunsho prende il posto di Duda in mediana. Inzaghi schiera i suoi in maniera speculare, con davanti Candreva, Kastanos, Tchaouna dietro a Simy. Al 5’ gli ospiti devono fare a meno subito di Pirola: al suo Gyömbér. Alla mezzora la partita non decolla, complice una partita molto fallosa. Nel finale di partita i campani provano a rendersi pericolosi prima con Simy e poi con Kastanos. Nel recupero ci prova il Verona con Suslov ma il fantasista fallisce da pochi passi.

Secondo tempo

Nessun cambio nell’intervallo, ma Inzaghi sposta Candreva sulla sinistra. Al 48’ la Salernitana pass in vantaggio: ripartenza degli ospiti conclusa da Tchaouna, che dal limite dell’area trafigge Montipò con un bel diagonale a fin di palo. Gli scaligeri faticano a reagire: all’ora di gioca esce Kastanos per problema fisici ed entra Łęgowski. Al 65’ occasione Hellas con Ngonge, che dopo una bella sponda di Djuric, calcia a lato di poco. Nel finale le due squadre si allungano, dando spazio alle ripartenze soprattutto degli ospiti. Nei sei minuti di recuperi succede di tutto: al 94’ sfiora il gol Cabal per gli scaligeri, ma la sua deviazione viene intercetta sulla linea; un minuto dopo Coulibaly non serve tempestivamente Candreva, sprecando così la ripartenza. Cambio di fronte e questa volta sono i veneti a mangiarsi una doppia occasione: prima Henry e poi Ngonge.

Il tabellino  

Hellas Verona (4-2-3-1): Montipò; Tchatchoua (15′ st Terracciano), Dawidowicz, Hien, Doig (41′ st Cabal); Hongla, Folorunsho  (41′ st Mboula ); Ngonge, Suslov, Lazovic (15′ st Bonazzoli); Djuric (37′ st Henry). A disposizione: Berardi, Perilli, Amione, Faraoni, Cruz, Kallon, Magnani, Suat Serdar, Charlys, Coppola. All. Baroni

Salernitana (4-2-3-1): Costil; Mazzocchi, Fazio, Pirola (5′ Gyombe), Bradaric; Maggiore, Coulibaly; Candreva, Kastanos (14′ st Legowski), Tchaouna; Simy (43′ st Ikwuemesi). A disposizione: Allocca, Salvati, Sambia, Martegani, Bohinen, Botheim, Jovane Cabral, Bronn, Lovato. All. Inzaghi




Dove trovare Oggi Sport Notizie:




Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League evidenza Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC news numeri pallavolo press conference Programma Gare Qatar 2022 Risultati roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Leonardo De Lauretis | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.