Seguici

Calcio

Udinese-Bologna 3-0, crollo rossoblu e festa bianconera

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 min.

L’Udinese batte il Bologna 3-0 e trova la prima vittoria stagionale in casa. I bianconeri prendono tre punti fondamentali per la salvezza mentre il Bologna si lecca le ferite dopo un pomeriggio da incubo.  La squadra di Cioffi ha costruito il successo con aggressività e forza. Il Bologna non è mai stato in partita soffrendo da subito l’intensità dei bianconeri.  Pereyra nel primo tempo, insieme a Lucca e Payero nella ripresa, bucano la terza difesa del campionato regalando alla piazza ossigeno ed energia. Il Bologna chiude il 2023 in zona Europa raccogliendo comunque l’applauso dei tifosi, circa 3000 quelli presenti oggi. Un pubblico passionale vicino agli uomini di Thaigo Motta in una stagione da sogno. I rossoblu si sono sgretolati ma possono guardare al 2024 con la fiducia necessaria per continuare a volare.

Primo tempo

L’Udinese del primo tempo è cuore e polmoni. Ebosele e Kamara spingono forte sugli esterni, Walace presidia la mediana  insieme a Pereyra e Payero. Il pomeriggio complicato del Bologna comincia dal fischio d’inizio. Pereyra scappa sulla sinistra e il suo cross deviato viene bloccato da Skorupski. La squadra di Thiago Motta bussa su calcio piazzato ma al secondo affondo dei bianconeri va sotto. Payero esalta i riflessi di Skorupski  ma il polacco può nulla sul tap in di Pereyra che vale il vantaggio. La rete dell’ex Juventus è il giusto premio per l’Udinese già vicina al gol un minuto prima con Kamara. Il Bologna sembra rimasto a casa: Ferguson non trova spazio tra le linee, Urbanski non è concreto e Zirkzee predica nel deserto sparando alle stelle un pallone buono in area di rigore. I bianconeri si rendono pericolosi ancora con Lucca e solo nel finale di tempo il Bologna prova tenere la squadra di Cioffi nella propria metà campo. Okoye chiamato a sostituire Silvestri non si sporca i guanti nemmeno nei quattro minuti di recupero.

Secondo tempo

Si riparte senza cambi e anche il copione della partita non varia. L’Udinese preme e dopo due minuti trova il raddoppio. Lovric calcia da fuori e Lucca trova la deviazione vincente che vale il 2-0. Il gol è una stilettata nel ventre del Bologna. I rossoblu sanguinano e l’Udinese azzanna trovando il tris in contropiede. Ebosele scappa a destra, il suo cross viene respinto al limite dell’area e Payero colpisce al volo mandando al tappeto la difesa del Bologna.  Il vecchio “Friuli” alza la voce e Thiago Motta prova a cambiare la partita inserendo Lucumi, Orsolini, Aebischer e Fabbian. Il Bologna non riesce a cambiare marcia e solo Zirkzee prova a scardinare la difesa bianconera. Non succede nulla fino a dieci minuti dalla fine quando la partita si accende per un fallo di Zirkzee. L’intervento del numero nove incendia la panchina bianconera e Orsato espelle un membro dello staff bolognese. La partita invece si spegne fino al novantesimo quando prima Aebischer e poi Fabbian provano a segnare il gol della bandiera.




Dove trovare Oggi Sport Notizie:




Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League evidenza Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC news numeri pallavolo press conference Programma Gare Qatar 2022 Risultati roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Leonardo De Lauretis | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.