Seguici

Serie A

Cagliari-Torino 1-2: Zapata e Ricci firmano il successo granata

Viola accorcia le distanze. Commozione in campo e sugli spalti nel ricordo di Gigi Riva

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 3 min.

Una gara particolare…..

Cagliari-Torino è preceduta dal ricordo di Gigi Riva.

L’Unipol Domus si veste di un commosso rossoblù negli spalti nel ricordo di “Rombo di tuono” deceduto quattro giorni fa nel capoluogo sardo.

Il Cagliari gioca in maglia bianca, quella indossata dai sardi nell’anno dello storico scudetto conquistato da Riva e ragazzi nell’apoteosi del vecchio stadio Amsicora il 12 aprile 1970.

Il maxi schermo emana immagini d’epoca, i gol più belli di “Rombo di tuono”, la sua voce, la sua passione per il popolo sardo, gioie e sorrisi, reti e trionfi, un eroe, una persona unica… in sottofondo le note e le parole di Piero Marras “Quando Gigi Riva tornerà”.

Le squadre si schierano sulla linea di circonferenza del centrocampo.

L’arbitro Colombo dà il via al minuto di raccoglimento e una tromba suona il “Silenzio”…

Così inizia CagliariTorino…..

 

Primo tempo

Claudio Ranieri cambia modulo e va in campo con il 3-4-2-1.

Petagna unica punta con alle spalle Nandez che raggiunge le 150 presenze in tutte le competizioni con il Cagliari, e Jankto che torna titolare. In panchina Lapadula, Pavoletti e Viola.

Il coach granata Juric schiera il 3-4-1-2 con Tameze in difesa al post di Djidji, a centrocampo dal primo minuto Linetty; Vlasic dietro alla coppia Sanabria & Zapata.

All’ottavo minuto di gioco Ranieri deve fare a meno di Sulemana. Al suo posto entra Prati.

All’undicesimo minuto il gioco si interrompe: lo stadio dedica un lungo applauso a Gigi Riva apparso sul maxi schermo.

Il Torino prende in mano il gioco e costringe alla difesa gli isolani.

A metà tempo i granata passano in vantaggio con il primo gol in trasferta del colombiano Duvan Zapata: Cagliari 0 Torino 1.

Al 26° Jankto chiama in causa Milinkovic che si salva in tuffo.

Un minuto dopo il Torino sfiora il raddoppio: Scuffet compie un grande intervento su colpo di testa di Sanabria.

La difesa del Cagliari sembra capitolare ma Jankto in due minuti ha due occasioni per il pareggio.

Sul finire del tempo i granata sfiorano il raddoppio prima con Zapata poi per una deviazione di un difensore avversario, Scuffet salva il risultato.

Nell’ultimo dei tre minuti di recupero il guardiano del Cagliari deve arrendersi alla prima rete granata di Samuele Ricci: Cagliari 0 Torino 2.

Secondo tempo

La ripresa inizia con due cambi nel Cagliari: fuori Jankto e Wieteska, dentro Viola e Pavoletti.

I locali partono più determinati alla ricerca della rete che può riaprire la contesa.

Al 12° il colpo di testa di Pavoletti è bloccato da Milinkovic.

Al 18° Petagna sbaglia a tu per tu con il portiere avversario.

Alla mezzora il Cagliari accorcia le distanze grazie alla rete d’interno sinistro a giro di Viola: Cagliari 1 Torino 2.

I sardi insistono e i granata vanno in affanno, ammoniti Milinkovic e Buongiorno.

Al 40° Linetty salva miracolosamente su una conclusione di Pavoletti a portiere battuto.

Al primo minuto dei cinque di recupero Pellegri batte Scuffet ma il VAR annulla per fuorigioco.

Il Cagliari continua a pressare il Toro ma il direttore di gara fischia la fine delle ostilità.

Il Torino batte il Cagliari 2-1.

 

IL TABELLINO

Cagliari – Torino 1 – 2 (0-2)

Reti: 22pt Zapata (T), 47pt Ricci (T), 31st Viola (C)

Cagliari (3-4-2-1): Scuffet; Hatzidiakos (46′ Viola), Wieteska, Dossena, Zappa, Makombou, Sulemana (9′ Prati), Azzi (71′ Augello); Nandez (71′ Lapadula), Jankto (46′ Pavoletti); Petagna. A disp. Radunovic, Aresti, Lapadula, Viola, Deiola, Prati, Augello, Pavoletti, Obert, Desogus, Di Pardo. All. Claudio Ranieri.

Torino (3-4-1-2): Milinkovic-Savic; Tameze, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova (87′ Vojvoda), Ricci (62′ Gineitis), Linetty, Lazaro; Vlasic; Sanabria (78′ Sazonov), Zapata (87′ Pellegri). A disp. Gemello, Popa, Zima, Sazonov, Vojvoda, Muntu, Bianay Balcot, Ciammaglichella, Savva, Gineitis, Njie, Pellegri. All. Ivan Juric.

 

Arbitro: Andrea Colombo della sezione di Como.

Assistenti 1 e 2: Daniele Bindoni (Venezia), Alberto Tegoni (Milano).

IV ufficiale: Luca Zufferli (Udine).

VAR: Aleandro Di Paolo (Avezzano),

AVAR: Marco Guida (Torre Annunziata).

 

NOTE:

Ammoniti: 41pt Wieteska (C), 16st Ricci (T), 32st Viola (C), 37st Milinkovic-Savic (T), 38st Buongiorno (T), 45st Rodriguez (T).

 

MATCH REPORT

I PROSSIMI IMPEGNI IN SERIE A DELLE DUE COMPAGINI

Roma-Cagliari (lunedì 5 febbraio, ore 20.45) 

Torino-Salernitana (domenica 4 febbraio, ore 12.30) 

 

https://www.cagliaricalcio.com/

 

https://www.torinofc.it/

 

ARTICOLO CORRELATO

Verso Cagliari-Torino… nel ricordo di Luigi “Gigi” Riva

.



Dove trovare Oggi Sport Notizie:




Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League evidenza Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC news numeri pallavolo press conference Programma Gare Qatar 2022 Risultati roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Leonardo De Lauretis | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.