Seguici

Serie A

Genoa, guai per l’Irpef: rischio penalizzazione

Pubblicato

il

Genoa penalizzazione
Tempo di lettura: 2 min.

Anno nuovo, problemi vecchi per il Genoa. Sotto accusa ci sarebbero nuovamente le ritenute riguardanti l’Irpef, scena che ripercorre la situazione di anno fa, quando il Genoa patteggiò un punto di penalizzazione. La Covisoc avrebbe mandato una segnalazione alla Procura Federale che sta compiendo degli accertamenti.

Cosa rischia il Genoa

A quanto risulta ci sarebbe stato di nuovo un errore di procedura che ha determinato un ritardo – si parla di 2-3 giorni – nella consegna della documentazione relativa al versamento di una parte delle ritenute Irpef entro il termine del 16 novembre 2023. Stesso periodo dell’anno scorso quando la Covisoc aveva segnalato alla Procura che il Genoa non aveva provveduto, entro il 16 dicembre 2022, al versamento di quota parte delle ritenute Irpef relative alle mensilità di settembre e ottobre. Da prassi il Procuratore Chiné ha aperto un fascicolo su cui sta ancora lavorando per determinare la presenza o meno di violazioni.

Quindi in arrivo c’è una nuova penalizzazione? Il ritardo, in questo caso, sarebbe dovuto a un problema di natura del credito: siamo ai tecnicismi, ma è qualcosa che rende questo episodio non del tutto analogo a quando accaduto lo scorso anno. Ragion per cui al momento sarebbe accertata la buona fede del club che alla scadenza dei termini aveva la capienza economica per sostenere i pagamenti dovuti. Ma questo non riduce il rischio di una penalizzazione. Di fatto ballano da uno a tre punti di penalizzazione in classifica.

Gli scenari possibili

Sostanzialmente gli scenari possibili sono tre: Chinè potrebbe non ravvedere violazioni e chiedere l’archiviazione; potrebbe invece procedere con il deferimento e il conseguente processo davanti al Tribunale federale nazionale; si potrebbe trovare l’intesa per un patteggiamento. L’accordo potrebbe esserci anche prima del deferimento, in questo caso la sanzione viene ridotta della metà, oppure dopo, con “sconto” di un terzo. Di fatto ballano da uno a tre punti di penalizzazione in classifica.




Dove trovare Oggi Sport Notizie:




Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news numeri pallavolo press conference Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Leonardo De Lauretis | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.