Seguici

Calciomercato

Huijsen alla Roma in prestito: tutti i dettagli. E il retroscena su Mou…

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 min.

Roma e Juventus hanno definito la trattativa per il passaggio di Dean Huijsen in giallorosso: il difensore olandese si trasferirà in giallorosso con la formula del prestito oneroso di 700mila euro, fino a fine stagione. In queste ore il difensore classe 2005 partirà per Roma dove svolgerà le visite mediche oggi e già domenica sarà a disposizione per la partita contro l’Atalanta. Nell’affare rientra anche un giovane della Primavera giallorossa destinato alla Juventus: Luigi Cherubini, esterno classe 2004 della Primavera che ha già esordito in prima squadra.

Huijsen alla Roma, il retroscena su Mourinho

Se il giovane olandese vestirà la maglia della Roma per i prossimi 6 mesi è soprattutto grazie a Josè Mourinho. Al termine di Juventus-Roma, l’allenatore portoghese è andato a cercare in campo Huijsen per abbracciarlo e salutarlo: un gesto emblematico che ha conquistato il ragazzo. Poi lo Special One si è attivato nelle ore successive per chiamare il giovane difensore della Juventus, che da lì ha impuntato i piedi per non andare più a Frosinone. I bianconeri hanno provato a mantenere la parola data al DS ciociaro Guido Angelozzi, ma la volontà del giocatore ha prevalso su tutto. Prima di approdare alla Capitale Huijsen firmerà il rinnovo del contratto fino al 2028 (lo scorso giugno aveva prolungato fino al 2027). Un chiaro segnale di quanto la Juventus voglia puntare sul ragazzo classe 2005 anche in futuro, nelle idee della dirigenza bianconera c’è quella di farlo giocare da titolare da qui al massimo nei prossimi due anni. Luigi Cherubini sarà un’operazione scollegata da Huijsen, ma è stato utile per i giallorossi per convincere la Vecchia Signora ad accettare la proposta. Non a caso a fine stagione il ragazzo andrà a fine contratto e potrà restare così a Torino se i bianconeri vorranno. Per lui quattordici presenze con la Primavera giallorossa, la fascia indossata con orgoglio per lui che è originario di Tivoli, sette gol e quattro assist: parliamo dunque di un simbolo per il settore giovanile, ma anche di una pedina che la dirigenza sarebbe disposta a sacrificare.




Dove trovare Oggi Sport Notizie:




Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news numeri pallavolo press conference Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Leonardo De Lauretis | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.