Seguici

Serie A

Il Milan la prenota e poi la chiude: vittoria per 3-0 al Castellani

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 3 min.

I gol di Loftus-Cheek e di Giroud consegnano la gara al Milan già nei primi 45′. Giochi chiusi nel finale con la prima rete in A di Traoré

Al Castellani il Milan chiude nel migliore dei modi il girone d’andata con una vittoria messa in cantina nel primo tempo e poi certificata nel finale, anche grazie alla sua linea green. Sono Loftus-Cheek e Giroud su rigore ad indirizzare la gara, in 45′ di assoluto dominio per i rossoneri di Pioli. Nel secondo tempo l’Empoli si aggiusta di nuovo col modulo, ha le sue occasioni ma non riesce mai a battere Maignan per provare a riaprirla.

L’accento lo mette infine il prodotto della cantera in rampa di lancio: il 2004 Chaka Traoré, che dopo la Coppa Italia, mette la sua prima impronta anche in Serie A. Diversi motivi per sorridere, quindi, in casa Milan che adesso dovrà continuare la corsa al netto di un altro doppio impegno settimanale. Ma la cosa che più fa piacere è vedere la linea green rossonera reggere il campo. Traoré, Jimenez e Bartesaghi: elementi che in queste partite possono mettere importanti minuti di crescita.

Primo tempo

Milan subito alla ricerca della porta: al 2′, sugli sviluppi di un corner, Reijnders spara un rasoterra che finisce a lato del palo. L’Empoli comunque non è timido e attacca gli spazi, in particolare sulla fascia destra con Ebuehi. Il risultato si sblocca però all’11’: cambio lato con Leao che brucia Ebuehi e serve in mezzo l’accorrente Loftus-Cheek. Piatto vincente ed 1-0 per i rossoneri.

Continua il giro palla degli ospiti che al 22′ si rendono nuovamente pericolosi con un coast-to-coast di Theo Hernandez che però calcia debole e tra le braccia di Caprile. Un minuto dopo Andreazzoli perde anche Ebuehi per infortunio muscolare: non c’è pace per i terzini ad Empoli, entra Ranocchia. La Penna decide di andare al Var per un possibile tocco di mano in area di Maleh: il contatto è minimo ma c’è ed è quindi rigore per i rossoneri. Giroud dal dischetto la manda sotto l’incrocio e firma il raddoppio.

Si ferma anche Florenzi: entra Jimenez che tanto aveva impressionato nel match di Coppa Italia col Cagliari. Il 2-0 fa abbassare i ritmi al Milan, che adesso agisce solo in ripartenza. L’Empoli tenta di riaprirla con una punizione battuta da Ranocchia al 42′: la barriera devia in corner.

Secondo tempo

L’Empoli si riaffaccia in avanti: Baldanzi trova il tiro ma Maignan blocca a terra. Dall’altra parte grande ripartenza di Jimenez che porta poi al tiro dal limite di Loftus-Cheek: conclusione potente ma troppo a lato. Leao rimane una minaccia costante: al 61′ cross per la spizzata di Pulisic, Caprile la smanaccia in angolo. La pressione alta dei padroni di casa comincia a fiaccare il Milan, che rischia in due occasioni dinanzi ai tiri di Cambiaghi e Cancellieri.

La partita si fa più maschia e meno tecnica, con l’Empoli alla disperata ricerca del gol ma con la solita imprecisione nel momento clou. Il copione continua a ripetersi anche nella seconda parte della ripresa: empolesi in avanti ma senza risultati. Alla prima vera ripartenza il Milan la chiude: Pulisic percorre il campo e serve il neo-entrato Traoré per la prima gioia in Serie A, dopo aver già marcato in Coppa Italia.

Empoli-Milan: 0-3

Empoli (4-2-3-1): Caprile; Ebuehi (27′ Ranocchia), Luperto, Walukiewicz, Ismajli; Maleh, Grassi (74′ Marin); Gyasi, Baldanzi (57′ Cancellieri), Cambiaghi; Caputo (74′ Maldini). All.: Andreazzoli

Milan (4-3-3): Maignan; Calabria (69′ Bartesaghi), Kjaer (84′ Gabbia), Hernandez, Florenzi (35′ Jimenez); Loftus-Cheek (69′ Musah), Adli, Reijnders; Leao (84′ Traoré), Giroud, Pulisic. All.: Pioli

Arbitro: Federico La Penna di Roma 1

Marcatori: 11′ Loftus Cheek, 30′ Giroud (R), 88′ Traoré

Ammoniti: Calabria, Jimenez, Marin

Espulsi: nessuno




Dove trovare Oggi Sport Notizie:




Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League evidenza Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC news numeri pallavolo press conference Programma Gare Qatar 2022 Risultati roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Leonardo De Lauretis | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.