Seguici

Coppa Italia

Milan-Cagliari: poker rossonero e diavolo ai quarti

Pubblicato

il

Milan
Tempo di lettura: 2 min.

Milan-Cagliari: prima gara del nuovo anno

Milan e Cagliari hanno giocato l’ottavo di finale della Coppa Italia. Il primo match dell’anno a San Siro è andato in scena tre giorni dopo la vittoria contro il Sassuolo per i rossoneri. Partita che ha tolto molte energie al diavolo e che conseguentemente, ha portato mister Pioli a fare turn over facendo riposare qualche prezzo pregiato. Nella scorsa stagione, il club lombardo era stato eliminato in questo turno dal Torino. Un motivo in più per riscattarsi in questo torneo e provare ad arrivare in fondo ad una competizione che non vincono dal 2003.

I sardi sono arrivati fin qui sconfiggendo l’Udinese nel match precedente. Spesso in questa stagione, la squadra di Ranieri ha mostrato di saper prendersi la scena, anche in momenti in cui tutto sembrava perduto. Un avversario che può rivelarsi non banale dunque per il Milan.

Primo tempo

il Diavolo nonostante la formazione priva di molte pedine fondamentali, riesce ad esprimere un’ottima prima frazione. Nonostante  i primi minuti sono dei rossoblu. Al minuto 6′ gli ospiti dagli sviluppi di un corner trovano il colpo di testa di Petagna a colpo sicuro. Mirante però è attento e con un riflesso felino evita la rete.

Diventa da qualche minuto più avanti la notte di Jovic. Prima si divora una grande occasione dipinta da Adli che lo mette da solo contro il portiere e con il sinistro, va troppo morbido e sbaglia.

al minuto 29′ poi, Theo Hernandez si ricorda di essere uno dei miglior terzini in circolazione e pennella un cross delizioso in area che Jovic decide di agganciare e buttare in rete per il vantaggio.

Passano appena tre minuti e Theo Hernandez fa una sgaloppata delle sue fino alla porta avversaria, poi passa il pallone a Jovic che da posizione defilata calcia con il destro e fa passare il pallone sotto il braccio di un non strepitoso Radunovic.

Doppio vantaggio per il Milan dunque, dopo i primi quarantacinque minuti di gioco.

Secondo tempo

La ripresa inizia sulla falsa riga del primo tempo. Al minuto 50′, da una mischia in area, arriva Chaka Traorè  che da terra riesce comunque a calciare il pallone ed anche questa volta passa tra le braccia del portiere sardo. I rossoneri calano il tris e mettono in ghiaccio il match.

I ragazzi di Ranieri sembrano aver gettato la spugna, ma nonostante tutto nel finale, Azzi tira dalla lunga distanza e trova la deviazione di Luvumbo. Il tiro confonde leggermente Mirante che non riesce ad arrivare ed è goal.

Nel recupero c’è spazio anche per Leao. Il portoghese si iscrive al tabellino dopo essere entrato a partita in corso. Il numero dieci danza sul pallone al limite dell’area e piazza il pallone nell’angolino basso.

Finisce 4-1 per il Milan, i rossoneri trovano i quarti di finale, il Cagliari deve arrendersi a San Siro.




Dove trovare Oggi Sport Notizie:




Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League evidenza Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC news numeri pallavolo press conference Programma Gare Qatar 2022 Risultati roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Leonardo De Lauretis | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.