Seguici

Europa League

Loftus un gigante, Leao si sblocca: il Milan ipoteca il passaggio del turno sul Rennes

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 3 min.

Il Milan c’è. Eccome se c’è. Nel debutto in Europa League contro il Rennes nell’andata dei playoff, i rossoneri stravincono per 3-0 grazie alla doppietta di Loftus-Cheek ed al ritorno al gol di Leao. Al di là dell’ampio risultato tra le due compagini, la netta differenza è soprattutto nell’aspetto mentale, dove la squadra di Stefano Pioli ha dominato in lungo e in largo per tutto il match. L’allenatore rossonero può così gestire al meglio le energie tra campionato e coppa, settimana prossima in Francia sarà solo una formalità il passaggio del turno. Andiamo a scoprire le pagelle di Milan-Rennes. 

Primo tempo

Il Rennes sta bene, sia mentalmente che fisicamente e lo si vede fin dai primi minuti: compatto, ben messo in campo e col pressing alto. Il Milan crea la prima palla gol con un cambio di gioco di Kjaer sulla sinistra per Leao che controlla, punta l’avversario, calcia ma il pallone scheggia la traversa dopo una deviazione. Un minuto più tardi ci prova anche Reijnders dalla distanza, alto. San Siro spinge i propri beniamini verso il vantaggio, ma i francesi sono tosti, rognosi. La squadra di Stefano Pioli sviluppa il gioco molto sulla destra con il trio Florenzi-Loftus Cheek-Pulisic, sfruttando la fisicità dell’inglese nell’agire tra le linee. Al 25′ gli ospiti ci provano con Bourigeaud che calcia da posizione defilata con il destro, ma va fuori di pochissimo. Alla mezz’ora il match si sblocca grazie al migliore in campo, Loftus-Cheek si inserisce nella difesa francese per colpire il solito cross dalla destra di Florenzi ed angolarlo battendo Mandanda. Il Rennes prova a reagire al termine del primo tempo, Doué ci prova dalla sinistra senza però trovare la porta.

Secondo tempo

Il Diavolo torna indemoniato dagli spogliatoi. Nel giro di 6′ la squadra di Stefano Pioli cambia le carte in mano come si dice a poker e si accorge di avere prima una coppia, poi un tris. A raddoppiare ci pensa ancora Loftus-Cheek dagli sviluppi di calcio d’angolo, dopo un batti e ribatti in area l’inglese deve solo appoggiare il pallone in porta. Nemmeno il tempo di esultare per i tifosi rossoneri italiani che bisogna farlo ancora una volta, questa volta con la classica giocata sulla sinistra Leao-Theo-Leao ed il portoghese apre il piattione destro per piazzarla sul secondo palo. Nonostante il 3-0 la partita del Rennes è buona, ma il divario con il Milan è davvero troppo superiore. Con il risultato in cassaforte Stefano Pioli può far tirare il fiato ad alcuni giocatori: fuori Leao e Kjaer prima, poi anche Florenzi e Loftus-Cheek per Okafor, Thiaw, Bennacer e Terracciano. I francesi non si danno per vinti troppo presto, infatti al 70′ Gouiri ci prova due volte ma deve far i conti con Maignan. Stessa cosa che capita ad Okafor, che poco più tardi viene fermato da uno strepitoso Mandanda.

Le pagelle di Milan-Rennes

Milan (4-2-3-1) – Maignan 6,5; Florenzi 6,5 (dal 75′ Terracciano sv), Kjaer 6,5 (dal 62′ Thiaw 6), Gabbia 6,5, Theo Hernandez 7; Musah 7, Reijnders 6,5; Pulisic 6,5 (dall 81′ Adli sv), Loftus-Cheek 8 (dal 75′ Bennacer sv), Leao (dal 62′ Okafor 6,5); Giroud 6. Allenatore Pioli 7




Dove trovare Oggi Sport Notizie:




Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA allegri Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC Nazionale news numeri pallavolo press conference Programma Gare Qatar 2022 roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Leonardo De Lauretis | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.