Seguici

Serie A

Meret salva il Napoli: è solo 0-0 contro il Monza. Crisi profonda per i Campioni d’Italia

Pubblicato

il

napoli monza pagelle
Tempo di lettura: 3 min.

Tra i fischi del Maradona, il Napoli conclude il 2023 paradossale: in pochi mesi si è passati dall’euforia del terzo Scudetto della propria storia alla contestazione delle Curve dopo l’ennesimo risultato negativo di questa stagione. Contro il Monza è uno scialbo 0-0 che sposta davvero poco in zona Europa per i partenopei, anzi si allontana sempre più la Champions dopo la vittoria della Fiorentina sul Torino. E se la squadra di Mazzarri si porta a casa un punto lo deve esclusivamente a Meret, capace di parare un calcio di rigore a Pessina a metà secondo tempo. Con questo pareggio i ragazzi restano a metà classifica con 22 punti, ma è un risultato amaro perché con un pizzico di cattiveria in più i brianzoli potevano uscire dal Maradona con una vittoria. Andiamo a scoprire le pagelle di Napoli-Monza.

Le scelte di Mazzarri e Palladino

Napoli in piena emergenza in attacco: con squalificati Oshimen e Politano, Mazzarri sceglie Zerbin per la prima volta da titolare al Maradona e Raspadori con Kvaratskhelia. A centrocampo recupera Lobotka, guidato da Anguissa e Zielinski ai lati dello slovacco. In difesa Mario Rui a sinistra e capitan Di Lorenzo a destra, con Rrhamani e Juan Jesus.

Nemmeno un indovino poteva prevedere la formazione di Raffaele Palladino invece. Il Monza si presenta a Napoli con Gagliardini centrale di difesa viste le assenze di Andrea Carboni e Pablo Marì, ai lati dell’ex Inter troviamo i soliti D’Ambrosio e Caldirola. Da destra a sinistra, a centrocampo agiscono Pedro Pereira, Akpa Akpro, Pessina e Ciurria. La sorpresa più grande è l’esclusione dal primo minuto di Andrea Carboni per la prima volta in stagione, il talento che fa gola a molte big del nostro campionato è costretto alla panchina per un problema alla caviglia. Al suo posto Valentin Carboni, affiancato da Danny Mota dietro a Colombo.

Primo tempo

Napoli e Monza sono due squadre simili, entrambe vogliono tenere il pallone tra i piedi il più possibile. Così nasce una sorta di partita a scacchi, a ritmi bassissimi dove le occasioni da gol si contano sulle punta delle dita. Ma nemmeno. La prima mezz’ora di gara è tutta brianzola. Gli uomini di Raffaele Palladino palleggiano con carattere per alcuni minuti di fila davanti ai Campioni d’Italia, che non sembrano avere la testa giusta per andare in aggressione e riprendere il pallone. Il Maradona si spazientisce, iniziano i fischi. Nel finale di tempo due occasioni partenopee, ma un super Di Gregorio chiude la porta.

Secondo tempo

Nella ripresa il Napoli crea solo da calcio d’angolo, per due volte Rrhamani svetta su tutti ma non riesce a trovare il gol. La squadra di Mazzarri è più imprecisa, lascia degli spazi liberi che il Monza sa sfruttare benissimo: al 67′ lancio millimetrico di Gagliardini per Birindelli che impegna Meret, sulla ribattuta interviene Colpani che sbatte sul braccio di Mario Rui: è rigore! Sul dischetto c’è capitan Pessina che calcia alla Jorginho, e come Jorginho ci ha fatto vedere più volte gli esce un tiro bruttissimo, poco angolato e piano che Meret para facilmente. Da qui in poi la partita si incattivisce. Vengono espulsi sia Mazzarri che Palladino per proteste verso l’arbitro. Al 91′ Gaetano ha la possibilità di far portare a casa tre punti importantissimi al Napoli, Di Gregorio si supera ancora una volta.

Le pagelle di Napoli-Monza

Napoli (4-3-3): Meret 7; Di Lorenzo 6, Rrahmani 6,5, Juan Jesus 5,5, Mario Rui 6; Anguissa 6, Lobotka 5,5 (dall’85’ Simeone sv), Zielinski 5 (dal 71′ Gaetano 6); Zerbin (Lindstrom 5,5), Raspadori 5,5, Kvaratskhelia 5,5. Allenatore: Mazzarri 5,5.

Monza (3-4-2-1): Di Gregorio; D’Ambrosio 6,5 (dal 76′ Cittadini 6), Gagliardini 6,5, Caldirola 6,5; Pedro Pereira 5,5 (dal 46′ Birindelli ), Akpa Akpro 6 (dal 63′ Bondo), Pessina 5, Ciurria 6,5; Valentin Carboni 6 (dal 57′ Colpani 6), Dany Mota 6,5; Colombo 6 (dal 76′ Machin 6). Allenatore: Palladino 6,5.




Dove trovare Oggi Sport Notizie:




Pubblicità

Facebook

ACF Fiorentina ac milan ac monza AIA Altro Calcio Ascoli Calcio 1898 AS Roma atalanta basket calcio femminile Calcio Internazionale calciomercato champions league conferenza stampa Coppa Italia curiosità Designazione Arbitrale Europa League evidenza Frosinone Giudice Sportivo Hellas Verona Inter FC inzaghi italia Juventus FC news numeri pallavolo press conference Programma Gare Qatar 2022 Risultati roma scherma Serie A Serie B serie C serie D spalletti SSC Napoli ss lazio Tennis US Cremonese volley

Copyright © 2022 | OggiSportNotizie.it iscritto al Tribunale di Teramo con il n. 317 del 23 febbraio 2022 | Editore: Associazione ERASMUSTE Sede legale via Balzarini 1 c/o UNITE - 64100 Teramo e-mail: teramo@esn.it | Direttore Responsabile: Marco Capriotti | Presidente: Leonardo De Lauretis | CF: 92030830670 | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione | Tutti i diritti sono riservati.